Sciopero del personale dell'Ispettorato del lavoro
venerdì 9 dicembre 2022

Anche i lavoratori brindisini dell'ente aderiscono alla mobilitazione nazionale proclamata per lunedì 12 dicembre dai sindacati.

Inizio modulo

Qui la nota a firma di Patrizia Stella, segretaria generale della Fp Cgil Brindisi

“A distanza di 2 anni la grave discriminazione subita dal personale dell’Ispettorato del Lavoro a causa del mancato riconoscimento della perequazione dell’indennità di amministrazione continua a non trovare una soluzione.

Trattasi di lavoratori che, insieme a quelli dell’Anpal non si nono visti riconoscere   l’aumento dell’indennità di amministrazione disposto con legge di Bilancio 2020 per tutti i dipendenti dei Ministeri”.

“Sebbene i dipendenti dell’Ispettorato del lavoro e dell’Anpal, transitando per effetto del Jobs- Act, nelle due agenzie create a costo ‘zero’ abbiano conservato l’inquadramento nel Ccnl del Ministero del lavoro, e non abbiano percepito alcun emolumento aggiuntivo dalle Agenzie denominate Inl e Anpal in convenzione con il Ministero del Lavoro incomprensibilmente non sono stati inseriti nel Dpcm di ripartizione per gli anni 2021 e 2022. Si tratta di diverse migliaia di euro sottratte a questo personale, gravemente discriminato nei confronti degli altri colleghi inquadrati nel medesimo Ccnl Funzioni Centrali. Tale discriminazione di traduce in un nocumento economico considerevole per il presente e per i futuri emolumenti pensionistici.

Ad oggi nonostante l’impegno assunto dal Ministro del lavoro con le organizzazioni sindacali per una rapida soluzione del problema, nessun intervento correttivo è stato adottato.

Avendo, appurato che la bozza di Legge di Bilancio 2023 non ha previsto alcuna rettifica del madornale errore perpetrano ai danni di questi dipendenti è stato, per la seconda volta, proclamato lo stato di agitazione a livello nazionale e indetto per il 12 dicembre il secondo sciopero dopo quello del 18 marzo 2022 che registrò il 90% delle adesioni.

Davvero assurdo che proprio il personale addetto al controllo sulla corretta applicazione dei contratti e la legislazione del lavoro debba subire un simile trattamento”.  

 

venerdì 14 giugno 2024
SAN MICHELE SALENTINO - In occasione del G7 che si sta svolgendo a Borgo Egnazia di Fasano, il sindaco di San Michele Salentino, Giovanni Allegrini, ha avuto l'opportunità di presentare le eccellenze del territorio a due importanti ...
venerdì 14 giugno 2024
BRINDISI - Ieri, giovedì 13 giugno,  la città si è divisa tra la cena ufficiale dei leader del G7 al Castello Svevo e  la manifestazione di dissenso in Piazza Vittoria dove, centinaia di cittadini e attivisti ...
venerdì 14 giugno 2024
G7 SECONDA GIRNATA  Ecco il programma dettagliato delle attività: 9:30 – 10:45: La giornata inizia con la Sessione IV in formato G7 dedicata al tema delle Migrazioni. I leader delle sette maggiori economie mondiali ...
giovedì 13 giugno 2024
Il Santo Padre Francesco parteciperà al vertice del G7, che si terrà a Borgo Egnazia, in provincia di Brindisi, venerdì 14 giugno 2024. Programma dettagliato della giornata: - Ore 11.00: Decollo dall’eliporto ...
giovedì 13 giugno 2024
Alfonso Belfiore, in qualità di Presidente del Lions Club Fasano, con una lettera recapitata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha trasmesso un messaggio ai Capi di Stato e di Governo che si riuniscono in ...