Latiano: Giornata internazione per l'eliminazione della violenza contro le donne
giovedì 24 novembre 2022

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite invita i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare, il 25 Novembre, attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica su una delle più devastanti violazioni dei diritti umani.

L'Amministrazione Comunale di Latiano, attraverso l'Ufficio competente per i Servizi Sociali, è presente e attiva su questo fronte quotidianamente, a sostegno dei bisogni e dei diritti delle vittime di violenza. Per contrastare e contenere l'aberrante fenomeno della violenza di genere, che a livello nazionale risulta drammaticamente in crescita, questa Amministrazione si avvale degli strumenti preziosi della sensibilizzazione e dell'informazione, rivolte ai giovanissimi e alla comunità.

Venerdì 25 novembre: a partire dalle ore 9.00 e per tutta la giornata, sarà possibile vedere una installazione in P.zza Umberto I, a cui ciascuno potrà dare un significato e scriverlo sul taccuino che sarà disponibile all'ingresso centrale della Biblioteca.

 alle ore 09.00 in Via Francavilla la piantumazione di due alberi e la sistemazione di due targhe relative agli articoli della Costituzione

 Performance di arte emotiva "who man" dell' Associazione Culturale "Taberna Teatrale" di Latiano con Antonio Furioso, Luigi De Falco, Tommaso Maiorano, Giuseppe De Nitto, Antonio Anzilotti De Nitto, Dario Ble, Giovanni Rubino, Simone Zaffiro & Co., Luigi Giuseppe Scarafile, presidente Ada Acquaviva.

Presso il Centro Polifunzionale - Piazza Francesco Montanaro.

ore 10.00 ingresso riservato agli studenti del Liceo delle Scienze Umane.

ore 20.00 ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria presso la Biblioteca comunale tel. 0831729465.