Finanziamenti: Francavilla Fontana attinge al Pnrr
mercoledì 9 novembre 2022

Altri finanziamenti dal pnrr per l’innovazione tecnologia arrivano al Comune di Francavilla Fontana.

Agli già presenti 654 mila per cinque bandi, si sommeranno circa 91 mila per la partecipazione agli avvisi pubblici relativi alla piattaforma digitale dati e alle notifiche digitali.

I finanziamenti maggiori sono per l’uso della pubblica amministrazione per il cittadino (281 mila euro) e l’abilitazione al cloud (252 mila euro).

Grazie a queste risorse sarà possibile consentire agli utenti di accedere comodamente da casa per presentare istanze o attivare procedure relative a tributi, pratiche edilizie, servizi sociali, scolastici, demografici, con la possibilità di effettuare pagamenti direttamente tramite la piattaforma PagoPA.

Inoltre, con la migrazione sul cloud, che si configura come un vero e proprio intervento infrastrutturale, tutti i dati in possesso della pubblica amministrazione saranno trasferiti su uno spazio cloud che renderà più agevole, veloce e sicuro l’accesso alle informazioni a tuta la cittadinanza.

 

L’assessore Sergio Tatarano afferma: “Grazie a queste innovazioni – sarà possibile avvicinare sempre di più la cittadinanza alla pubblica amministrazione. Le nuove tecnologie consentono di abbattere le barriere fisiche e di azzerare le attese, ma occorre investire anche sulla alfabetizzazione digitale. Tutto questo ha delle ricadute significative sulla qualità della vita.”