Trentunenne di Oria condannato per tentato omicidio a 8 anni e 6 mesi.
martedì 18 ottobre 2022
Salvatore Schiavone, trentunenne di Oria è stato condannato, 8 anni e 6 mesi di reclusione per aver sparato a due persone e per rissa in luogo pubblico e possesso di arma da fuoco. Il fatto è accaduto esattamente a luglio del 2020 ed un anno fa esatto l'arresto grazie alle indagini dei Carabinieri. Il processo è stato portato avanti con il rito abbreviato.

Il processo è stato celebrato con rito abbreviato, subordinato a una perizia balistica e all'ascolto di un perito. I fatti si svolsero la notte tra il 4 e il 5 luglio del 2020 nel centro di Oria.

I Carabinieri ricostruirono i fatti soprattutto grazie alle intercettazione telefoniche e ad un testimone.

Questa la ricostruzione: nella notte del 5 luglio 2020, in piazza Manfredi, nel centro di Oria, all'una, vi è una accesa discussione tra i fratelli Conte, Francesca e Davide, e dall'altra parte Mattia De Taranto dall'altra a causa di un rapporto sentimentale tra Mattia De Taranto e la figlia di Davide Conte. quindi dalal discussione si è passati alla rissa sulla quale intervengono delle persone tra cui Cosimo De Taranto (padre di Mattia) e Salvatore Schiavone.

LA rissa si interrompe all'arrivo dei  carabinieri, avvisati dagli abitanti.

a questo punto quando sempre tutto a posto la rissa si sposta in piazza Lorch dove c'è noto locale di proprietà di De Taranto senior e  alle quattro del mattino si sentono dei colpi di arma da fuoco provenire dalla vicinissima via Manduria.

Quindi, secondo l'accusa, Salvatore Schiavone  ha sparato per colpire i fratelli Conte ma i colpi hanno colpito il lunotto posteriore della Fiat Punto con a bordo due giovani del luogo, estranei alla vicenda.

Il pm aveva chiesto per Schiavone la condanna a otto anni e quattro mesi di reclusione. L'avvocato del 31enne, il legale Dario Budano, aveva chiesto l'assoluzione e, in subordine, aveva chiesto la derubricazione dal reato di tentato omicidio a quello di tentate lesioni gravi.

giovedì 23 maggio 2024
MESAGNE. G7 - I’evento che, organizzato da Puglia Walking Art e dalla Rete di impresa Puglia Micexperience, vede il patrocinio di Regione Puglia e Comune di Mesagne, Camera di Commercio di Taranto-Brindisi e Aeroporti di Puglia e ...
giovedì 23 maggio 2024
  BRINDISI - In occasione dell'attesissimo evento "Bams", che si terrà venerdì presso il Parco del Cillarese, la Commissione comunale di vigilanza sui pubblici spettacoli ha stabilito una serie di rigide prescrizioni ...
giovedì 23 maggio 2024
OSTUNI - Si terrà venerdì 24 maggio prossimo dalle ore 17,30 a Ostuni presso la Sala Consiliare del Comune il Convegno su “Comunità Energetiche Rinnovabili: opportunità per cittadini e ...
giovedì 23 maggio 2024
BRINDISI - Il Presidente nazionale di Confcommercio Giovani Matteo Musacci domani, giovedì 23 maggio, sarà a Brindisi per partecipare ad una iniziativa organizzata dai giovani imprenditori di Confcommercio ...
giovedì 23 maggio 2024
Mesagne: la Polizia di Stato sequestra circa mezzo chilo di droga  MESAGNE - Ieri, nelle campagne di Mesagne, il personale della Polizia di Stato ha sequestrato quattro "panetti" di sostanza stupefacente del peso complessivo di circa ...