Francavilla Fontana: bando per creare ambienti per l'inclusione
martedì 11 ottobre 2022
Prosegue il percorso avviato dall’Amministrazione Comunale per l’eliminazione delle barriere fisiche e culturali. Con l’Avviso Pubblico “Spazi aggregativi di inclusione” l’attenzione torna sulle esigenze formative e di socializzazione di bambini e ragazzi con disabilità.

 

Il bando ha l’obiettivo di raccogliere proposte ed idee da parte delle Associazioni che operano nel Terzo Settore per avviare iniziative educative e ludiche.

 

Gli interventi proposti, vagliati dalla Consulta Permanente per i diritti delle persone con disabilità, dovranno stimolare la definizione di un progetto di vita da parte degli utenti, affiancare le famiglie nel percorso di sostegno, promuovere momenti di incontro e sensibilizzazione sui temi della disabilità.

 

I progetti dovranno prevedere l’impiego di persone specializzate in grado di favorire il protagonismo dei bambini e dei ragazzi.

 

Con questo bando – spiega l’Assessora ai Servizi Sociali Maria Passaro – vogliamo costruire un ambiente ideale per l’inclusione. Crediamo molto nel coinvolgimento attivo in questo percorso delle Associazioni del Terzo Settore, delle scuole e della Consulta. Si tratta di una rete virtuosa che abbiamo voluto consolidare e su cui punteremo anche nei prossimi mesi.

 

Il termine ultimo per partecipare al bando è fissato nelle ore 12.00 di lunedì 31 ottobre.

 

L’Avviso Pubblico e la modulistica per la partecipazione sono consultabili sul sito internet istituzionale.