Sequestrate più di 300 sigarette elettroniche dalla guardia di finanza
martedì 4 ottobre 2022
BRINDISI – Nel corso di una serie di attività ispettive a salvaguardia della salute dei consumatori da parte del comando provinciale di Brindisi, in due esercizi commerciali della città sono state sottoposte a sequestro amministrativo  oltre 300 sigarette elettroniche usa e getta in quanto prive delle autorizzazioni.







I titolari delle attività sono stati segnalati all’Agenzia delle entrate e dei Monopoli per le sanzioni pecuniari previste.

Rimangono da valutare e approfondire  i risvolti fiscali della vicenda e l'origine dei prodotti visto che avevano impresso la scritta "Made in China".



lunedì 27 maggio 2024
Pubblichiamo le dichiarazioni di Fabiano Amati “Ho chiesto oggi alla ASL BR, al Nucleo ispettivo regionale (NIRS) e all’assessorato regionale alla Salute, un’ispezione presso il presidio di riabilitazione San Raffaele di ...
lunedì 27 maggio 2024
Per il Liceo Artistico Musicale “Simone - Durano” di Brindisi è in programma una fine d’anno ricca di colori e creatività, con due eventi speciali. Martedì 28 maggio alle ore 17:00, presso la sede ...
lunedì 27 maggio 2024
BRINDISI  Cercasi armatori in occasione della nuova edizione della veleggiatadella solidarietà “Conoscersi in regata”. L’associazione GV3 (A Gonfie vele verso la vita) invita gli armatori pugliesi a ...
lunedì 27 maggio 2024
MESAGNE - PATRICK Patrick Zaki sarà a Mesagne il 1° luglio per presentare il suo nuovo libro “Sogni e illusioni di Libertà”, edito da La Nave di Teseo. L’annuncio ufficiale è stato dato durante un ...
lunedì 27 maggio 2024
No G7.   Il “Tavolo di Coordinamento NO G7” invita associazioni, movimenti, cittadini, Martedì 28 Maggio alle ore 18,00 a partecipare ad una riunione presso la sede del WWF presso il bastione di via De ...