Fasano: scoperti 160 percettori del bonus spesa senza diritto
giovedì 29 settembre 2022
Dopo una serie di controlli, i finanzieri ella compagnia della guardia di finanza di Fasano, hanno individuato 160 persone che hanno percepito indebitamente i buoni spesa del comune  finalizzati a fronteggiare i bisogni alimentari e dare un contributo ai canoni di affito delle famiglie in difficoltà economica.

Nel complesso sono stati percepiti indebitamente circa 42.000 euro di contributi da parte del comune.

Il controllo è stato effettuato su circa 1300 soggetti accertando che alcuni di questi non erano in possesso dei requisiti previsti dal bando che, tra gli altri requisiti , prevedeva anche una condizione anche temporanea di indigenza familiare.

Le irregolarità più riscontrata è stata l'aver omesso di percepire  altre forme di sussidio.

Ai soggetti individuati sono stati comminate sanzioni amministrative pari al doppio del beneficio percepito indebitamente con restituzione al comune di Fasano per la parte di competenza.


domenica 21 luglio 2024
24 e 31 luglio dalle 9 alle 12 presso il Presidio di AVR per l’Ambiente in Via Adua, 4. Continua la campagna di ritiro dei nuovi mastelli per le utenze domestiche per migliorare e rendere più efficace ed efficiente la ...
domenica 21 luglio 2024
Antonio Castellana, dottore in Giurisprudenza, ex Cancelliere, è il nuovo Presidente del Rotary Club Ostuni-Valle d'Itria-Rosamarina per l'anno 2024-2025. Rotariano dal 1996, non è alla prima esperienza di presidente, avendo ...
domenica 21 luglio 2024
Domenica 28 luglio, presso il Castello Dentice di Frasso di Carovigno, è in programma l’evento “Immergiti nella Storia”, una visita guidata in cui i racconti e le storie di epoche lontane prenderanno vita grazie ...
domenica 21 luglio 2024
La comunità di Ostuni è  in lutto per la tragica scomparsa di Mario Rotiglio, un esperto forestale di circa 60 anni. Rotiglio era dipendente dell'Arif (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali) e ...
sabato 20 luglio 2024
Una bella iniziativa tra tanti sorrisi e gioia di partecipare in nome della salvaguardia dell'ambiente e dell'inclusione di persone diversamente abili. Un ottimo risultato per il service “Ripuliamo il mare dalla plastica, nessuno ...