ELEZIONI: BOCCIA, DIFENDIAMO RDC, PD PROPONE LAVORO DI CITTADINANZA
sabato 17 settembre 2022
"In questi anni il reddito di cittadinanza ha salvato migliaia di famiglie e evitato conflitti sociali soprattutto durante i mesi drammatici della pandemia, motivo per cui il PD difende questa misura, a differenza di FDI e della destra che continua a minacciare di cancellarlo.

Molte di quelle persone adesso hanno bisogno di lavorare, un lavoro sicuro, dignitoso e giustamente retribuito. Il Partito Democratico si batterà per il lavoro di cittadinanza, con un salario minimo, senza più stage e tirocini gratuiti e con la decontribuzione per sempre del 30% per le assunzioni al Sud a tempo indeterminato".

Così Francesco Boccia, responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale PD e capolista al Senato in Puglia, nel corso di un'iniziativa elettorale a Grottaglie (Taranto) insieme ai candidati a Camera e Senato nelle liste del PD. 
mercoledì 24 luglio 2024
SAN VITO DEI NORMANNI - Erika Fornaro, 36 anni, originaria di San Vito dei Normanni, sarà l'unica rappresentante italiana nel ruolo di arbitro internazionale di Taekwondo alle Olimpiadi di Parigi. Dal 7 al 10 agosto, ...
mercoledì 24 luglio 2024
"Le politiche messe in campo dalla Regione Puglia in questi ultimi anni sul tema dell’attrazione degli investimenti rischiano di essere compromesse da una politica nazionale miope che, pur di accentrare potere, ha smantellato un ...
mercoledì 24 luglio 2024
Il Partito Democratico di Brindisi esprime profonda delusione e preoccupazione per la gestione dell’amministrazione comunale riguardo al programma estivo degli eventi. Mentre realtà vicine hanno saputo attrarre visitatori ...
mercoledì 24 luglio 2024
  FASANO - A partire da mercoledì 24 luglio sarà possibile effettuare l’iscrizione al servizio di refezione scolastica per tutti gli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia e primaria, a tempo pieno, del ...
mercoledì 24 luglio 2024
Si chiude con un saldo positivo per 566 unità il II trimestre 2024 per le imprese delle province di Brindisi e Taranto. Circostanza confortante, dopo i risultati non buoni dei primi tre mesi dell’anno in corso, ma resta il ...