GIORNATA DELLA MEMORIA DEI MARINAI SCOMPARSI IN MARE, D’ATTIS (FI): INDISSOLUBILE IL LEGAME DA BRINDISI E LA MARINA MILITARE
venerdì 9 settembre 2022
“La celebrazione della Giornata della memoria dei marinai scomparsi in mare rappresenta una irripetibile occasione per ribadire l’importanza del grande lavoro che la Marina Militare continua a svolgere per la sicurezza del nostro paese e per portare a termine importanti missioni di pace.

Un compito difficile che nei decenni ha comportato un pesante tributo di vite umane da parte di chi, con orgoglio e determinazione, indossa la divisa di reparti gloriosi, a partire dal Reggimento San Marco.

Lo scenario del Monumento al Marinaio d’Italia di Brindisi, poi, si presenta da sempre come il più adatto a celebrare i nostri marinai che in ogni momento hanno anteposto la patria finanche alla propria vita.

Ma questa giornata celebrativa rappresenta anche la migliore occasione per riaffermare un legame indissolubile tra la Marina Militare e la città di Brindisi che ha messo a disposizione il suo porto interno, il Castello Svevo ed ampie porzioni di territorio per consentire a una delle quattro forze armate della Repubblica italiana di disporre di spazi adeguati per uomini e mezzi da utilizzare allo scopo di utilizzare un efficace dispositivo di sicurezza”.

Lo afferma il parlamentare brindisino di Forza Italia Mauro D’Attis a margine della celebrazione della Giornata delle memoria dei marinai scomparsi in mare.