La Cassazione: condannato per condotta omissiva il titolare del bar per gli schiamazzi dei clienti davanti al suo locale
venerdì 9 settembre 2022
Rischia una condanna penale il titolare del bar quando i suoi clienti schiamazzano davanti all’entrata. È quanto affermato dalla Corte di cassazione che ha respinto il ricorso di un uomo che era stato condannato per disturbo alle persone in quanto i clienti del suo bar si radunavano davanti all’entrata, creando così una grande confusione.

Ad avviso dei Supremi giudici, il titolare di un’attività risponde per non aver impedito gli schiamazzi. In altre parole, «risponde del reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone il gestore di un pubblico esercizio che non impedisca i continui schiamazzi provocati degli avventori in sosta davanti al locale anche nelle ore notturne.

Per i giudici di legittimità, di cui ha scritto il sito Cassazione.net,  il motivo è fondato e, al riguardo, hanno ricordato che “La qualità di titolare della gestione dell'esercizio pubblico comporta l'assunzione dell’obbligo giuridico di controllare, con possibile ricorso ai vari mezzi offerti dall'ordinamento come l'attuazione dello "ius excludendi" e il ricorso all'autorità, che la frequenza del locale da parte degli utenti non sfoci in condotte contrastanti con le norme poste a tutela dell'ordine e della tranquillità pubblica.”

 
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Lunedì alle ore 18:30, presso la sede dell’Associazione in Via Pordenone 8 a Brindisi, si terrà un incontro di notevole rilevanza sociale nell’ambito del podcast “Caffè tra Amici”. Il ...
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Kellanova, precedentemente nota come Kellogg Company e azienda proprietaria del brand Kellogg’s, è lieta di annunciare l’inaugurazione del nuovo playground situato all’interno del Parco Maniglio, nel ...
venerdì 21 giugno 2024
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo al vertice fra i Grandi della Terra in Puglia. La mostra «G7, Sette secoli di arte italiana», allestita ...
venerdì 21 giugno 2024
 SAN MICHELE SALENTINO - Nella zona 167 di San Michele Salentino, in un’area verde urbanisticamente dedicata alla socialità e a pochi metri da una palestra a cielo aperto, martedì 25 giugno alle ore 11:00, si ...
venerdì 21 giugno 2024
UIL BRINDISI - "Concluso il G7 in Terra di Brindisi, con i complimenti di tutti verso tutti per la buona riuscita, ritorna la vita ordinaria brindisina condita di schermaglie e discussioni di potere del tutto lontane dalle esigenze e dalle ...