Anna Macina: La triplicazione degli importi delle bollette per imprese e famiglie è il primo urgente problema degli italiani e va affrontato con concretezza
martedì 6 settembre 2022
La triplicazione degli importi delle bollette per imprese e famiglie è il primo urgente problema degli italiani e va affrontato con concretezza. Per questo, come Impegno Civico proponiamo che lo Stato paghi l’80% del costo delle bollette. Poiché la buona politica non si fa con gli slogan, abbiamo individuato le coperture per tale misura (da 13,5 miliardi di euro), che proverranno dagli extra-profitti sulla speculazione energetica e dall’extra-gettito che lo Stato sta incamerando da Iva e accise per via dell’inflazione.

Con questi interventi metteremo i soldi nelle tasche dei cittadini e soprattutto di imprenditori e commercianti, evitando così uno tsunami sul sistema produttivo, con la potenziale chiusura di 120.000 imprese.

Accanto a ciò, proponiamo di azzerare l’Iva sui generi alimentari di prima necessità come pane e pasta, sui prodotti legati alla natalità e su quelli farmaceutici.

Servono concretezza e tempestività: noi abbiamo ben chiaro in mente cosa serva ai cittadini. Chi gioca con promesse e spot, perdendo di vista le reali necessità, è solo un irresponsabile.

Anna Macina, sottosegretaria alla Giustizia 

 
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Lunedì alle ore 18:30, presso la sede dell’Associazione in Via Pordenone 8 a Brindisi, si terrà un incontro di notevole rilevanza sociale nell’ambito del podcast “Caffè tra Amici”. Il ...
venerdì 21 giugno 2024
BRINDISI - Kellanova, precedentemente nota come Kellogg Company e azienda proprietaria del brand Kellogg’s, è lieta di annunciare l’inaugurazione del nuovo playground situato all’interno del Parco Maniglio, nel ...
venerdì 21 giugno 2024
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo al vertice fra i Grandi della Terra in Puglia. La mostra «G7, Sette secoli di arte italiana», allestita ...
venerdì 21 giugno 2024
 SAN MICHELE SALENTINO - Nella zona 167 di San Michele Salentino, in un’area verde urbanisticamente dedicata alla socialità e a pochi metri da una palestra a cielo aperto, martedì 25 giugno alle ore 11:00, si ...
venerdì 21 giugno 2024
UIL BRINDISI - "Concluso il G7 in Terra di Brindisi, con i complimenti di tutti verso tutti per la buona riuscita, ritorna la vita ordinaria brindisina condita di schermaglie e discussioni di potere del tutto lontane dalle esigenze e dalle ...