ZAINO SOSPESO…a scuola con Piero. Raccolta di materiale didattico a favore delle famiglie in difficoltà economica
venerdì 26 agosto 2022
È partita il 25 agosto nei comuni di Ostuni e Carovigno l’iniziativa solidale, organizzata dal Lions Club Ostuni Host e dal Lions Club Città Bianca in collaborazione con la Croce Rossa Italiana - Comitato di Ostuni e Comitato di Carovigno, finalizzata alla raccolta di materiale didattico a favore delle famiglie in difficoltà economica, che si ritrovano a dover sostenere i costi del rientro a scuola dei figli.

Dal 25 agosto al 22 ottobre 2022, presso i dieci punti vendita di materiale didattico aderenti all’iniziativa, sarà possibile acquistare e riporre nei contenitori contraddistinti dalla locandina dell’iniziativa, zaini, astucci, penne, matite, pennarelli, evidenziatori, righe, squadre, goniometri, compassi, quaderni per tutte le classi, ed ogni altro genere di materiale didattico.

Tutto il materiale raccolto sarà distribuito in parte dalla Croce Rossa italiana - Comitato di Ostuni e Comitato di Carovigno alle famiglie in difficoltà con figli che frequentano le scuole dell’obbligo, ed in parte distribuito direttamente dai soci dei due club Lions ai bambini del villaggio SOS di Ostuni.

Al fine di consentire ai bambini e ragazzi di accedere al nuovo anno scolastico con tutto il materiale necessario, la prima consegna da parte dalla Croce Rossa italiana - Comitato di Ostuni - alle famiglie bisognose del comune di Ostuni è stata già programmata per l’11 settembre. In via di definizione è invece la prima data di consegna da parte del Comitato di Carovigno alle famiglie bisognose del comune di Carovigno.

“Il service Zaino sospeso rientra tra i service proposti dal Distretto Lions 108 Ab ed è stato accolto e già avviato da molti Clubs della Puglia e della Zona 8 che, quest’anno, ho l’onore di presiedere – dichiara Angela Carparelli Presidente Zona 8 Circoscrizione Magna Grecia - l’iniziativa rientra tra le tante attività di solidarietà che i Lions svolgono favore della comunità come gli screening gratuiti per la vista, l’udito, il diabete, la raccolta di occhiali usati, la colletta alimentare…Lo scopo di questa iniziativa, condivisa dai due Club di Ostuni e supportata dai Comitati della Croce Rossa di Ostuni e Carovigno, è quello di offrire la possibilità non solo ai Lions, ma anche ai cittadini di compiere un piccolo gesto di generosità che risulta importante per bambini e ragazzi di nuclei familiari disagiati e più colpiti dalla crisi economica.

In prossimità della riapertura della scuola, le famiglie che si accingono ad acquistare il corredo scolastico necessario per il nuovo anno scolastico, recandosi nei punti di raccolta indicati sulla locandina, avranno la possibilità di concretizzare la cultura del dono che renderà felici altri bambini, sensibilizzando i propri figli alla solidarietà e alla condivisione verso chi ha più bisogno.

“Settembre è il mese di rientro a scuola e ogni studente attende quel momento per mostrare ai compagni il diario nuovo o l’astuccio pieno di penne e colori – commenta Francesco Santoro, Presidente del Lions Club Ostuni Città Bianca per l’anno sociale 2022-23 - Ma non tutti i bambini hanno l’opportunità di ricominciare la scuola con tutto ciò di cui hanno bisogno… perché molti di questi vivono in contesti disagiati e in situazioni familiari complesse dal punto di vista educativo ed economico. Per fare fronte a questo problema, i soci del Lions Club Ostuni Città Bianca hanno deciso di riproporre uno dei loro service distintivi “A scuola con Piero”, in memoria del Dott. Pietro Chiarelli (docente delle scuole superiori e Presidente del Lions Club Ostuni nell’anno sociale 1993/1994), aderendo però al Service Distrettuale denominato <Zaino Sospeso: raccolta solidale di materiale scolastico>”.

“Anche quest'anno – commenta Gianluca Petraroli, Presidente del Comitato CRI di Ostuni - con l'approssimarsi dell'anno scolastico, abbiamo accolto la proposta degli amici dei Lions di Ostuni per la raccolta solidale del materiale scolastico, <Zaino sospeso….a scuola con Piero > per tre ragioni fondamentali: la prima perché quando si tratta di supporto alle fasce più vulnerabili, CRI risponde sempre ‘Presente’, secondo perché riteniamo che i giovanissimi e i giovani meritino tutto il supporto possibile e immaginabile e che la cultura sia sempre da incentivare e terzo perché le collaborazioni con i Lions portano sempre a buoni frutti”.

La raccolta di materiale didattico oltre che un gesto di amicizia, attenzione e solidarietà finalizzato a donare un sorriso ai bambini meno fortunati, costituisce dunque per le comunità di Ostuni e Carovigno uno strumento utile per garantire il diritto all’istruzione di ogni bambino e per ribadire con forza che non possono e non devono essere lasciate indietro le famiglie più fragili e bisognose di sostegno.

Punti vendita aderenti nel comune di Ostuni:
- Ciccio 1000 Cose - Via Custoza, 61
- Didakta - Via Tommaso Nobile, 53
- Edicolè - Piazza Italia 30
- GioKids - Via degli Emigranti, 67
- La Matita - Via Professore Oronzo Paolo Orlando, 17
- Karta - Via Professore Oronzo Paolo Orlando, 55
- Sudpen - Via Cav. di Vitt. Veneto 56

Punti vendita aderenti nel comune di Carovigno
- 3C Cartolibreria cancelleria contabilità - Via Santa Sabina, 7
- Nuova Edicola di D'Agnano Erminia - Via Assennato Felice, 1
- Penna e calamaio - Via delle Donne, 18

Il Presidente Lions Club Ostuni Città Bianca
Francesco Santoro