Brindisi al centro sulla situazione politica locale.
sabato 30 luglio 2022
I Partiti ed i Movimenti Civici che hanno dato vita alla coalizione “Brindisi al centro” si sono riuniti per una disamina della situazione politica locale. Da parte di tutti è stata stigmatizzata la decisione della Giunta Comunale a guida Rossi e della maggioranza consiliare che la sostiene di aumentare ulteriormente la pressione fiscale che già grava pesantemente sui cittadini piuttosto che operare per la riduzione dei costi della politica.

Oggetto di critica è stata anche la decisione della maggioranza consiliare di far mancare il numero legale al momento in cui si dovevano discutere le interrogazioni e gli ordini del giorno presentati dai gruppi consiliari di opposizione. Un atteggiamento che conferma l’arroganza che contraddistingue l’Esecutivo Rossi che oramai può far leva su una maggioranza risicata e che rafforza ancora di più l’intendimento delle forze politiche che compongono la coalizione “Brindisi al centro” di intraprendere percorsi alternativi in vista delle prossime consultazioni amministrative dando vita ad un polo riformista distinto dai tradizionali schieramenti di centrosinistra e centrodestra.

In quest’ottica proseguiranno gli incontri già avviati con altre espressioni della società civile e del mondo politico per dar vita ad una coalizione ampia che sappia candidarsi al governo della città abbandonando sterili steccati ideologici e vedi di carattere personale e ponendo la città ed i cittadini “al centro” del loro agire politico.
Azione
Brindisi a colori
Brindisi popolare
Casa dei liberali
Movimento Regione Salento
Partito Repubblicano Italiano
Senso Civico