L’Orchestra Filarmonica Pugliese chiude la terza edizione dell’Ostuni Soundtrack Festival
martedì 26 luglio 2022
Ultimo appuntamento con le sonorità da cinema dell’Ostuni Soundtrack Festival. La kermesse giunta alla sua terza edizione, dopo il sold out de “Il Volo”, ospita l’Orchestra Filarmonica Pugliese con il concerto dedicato ai grandi classici del cinema. L’evento dal titolo “Cinema, Maestro!”, porta nel foro boario, teatro di grandi eventi, le più belle colonne sonore del mondo. Costituita nel 2013, patrocinata dalla Regione Puglia, l’Orchestra Filarmonica Pugliese si è già esibitanei più importanti teatri e luoghi di interesse regionali e per diversi enti e fondazioni di grande rilievoartistico.

Ha già collaborato con artisti come Stef Burns, Nicola HansalikSamale, Maria Pia Piscitelli, MarcoMisciagna, Evgeny Starodubstev, Fabrizio Dorsi, Andrea Braido, Roberto Corlianò, FrancescoDefronzo, SklodowskyBartosz, Anna Geniushene, Mai Koshio, Gianni Ciardo, Carlo Monopoli e moltialtri.

Numerose sono state le iniziative che hanno visto uno scopo benefico da parte dell’Orchestra stessa(Lega del filo d’Oro, Unicef, AIL, Caritas, ecc.).A dirigere l’altissima qualità dell’Orchestra un talento locale sintesidi esperienza, musicalitàsopraffina e tecnica da vendere, Giovanni Minafra.

Giovanni Minafra, insegnante al Conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia, già insegnantepresso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari, dove si è brillantemente laureato, ha suonato conl’Orchestra Sinfonica di Bari, Lanciano, Pescara, Fiesole (FI) e Alessandria. Con l’orchestra del TeatroPetruzzelli di Bari ha partecipato a significative tournée nei più grandi teatri del mondo (Parigi,Leningrado, Rio De Janeiro, Il Cairo, Sidney, Mosca, Lille, San Paolo) ed effettuato numeroseregistrazioni per la RAI, sotto la direzione di illustri direttori d’orchestra.

“Tracciamo un bilancio molto positivo di questa edizione del festival – sottolinea Vincenzo Gianfreda organizzatore dell’evento insieme al comune di Ostuni – è un evento che merita di continuare la sua tradizione nata nel centenario di Fellini, quest’anno abbiamo cercato di arricchirlo con tanti contenuti speciali come i talk show. Adesso vi invitiamo all’ultimo appuntamento con l’Orchestra Filarmonica Pugliese per rendere omaggio al cinema ed alla sua musica”.