POS. Confesercenti Brindisi: azzerare tutte le spese della transazione a carico dell’esercente.
giovedì 30 giugno 2022
Oggi giovedì 30 giugno scattano le nuove regole che prevedono non più solo l’obbligo di accettare i pagamenti elettronici, ma anche l’applicazione di sanzioni in caso di mancato adeguamento alla normativa. La sanzione amministrativa di 30 euro, aumentata del 4% del valore della transazione per la quale sia stata rifiutata l’accettazione del pagamento.

L’intervento del presidente di Confesercenti Brindisi Michele Piccirillo: 

“Per noi il pagamento con moneta elettronica non è un problema, lo sono invece i costi legati alle transazioni, dalle provvigioni bancarie alle spese per il canone di affitto del Pos. Quindi è questo il nodo principale: non l’utilizzo del Pos ma tutti i costi di gestione dei pagamenti con bancomat e carte di credito.

La soluzione, come accaduto per altre questioni, è un intervento dello Stato che attraverso dei bonus, possa azzerare tutte le spese della transazione a carico dell’esercente. In Italia questi costi sono tra i più alti d’Europa, si spiega quindi perché in altri paesi i pagamenti elettronici si sono diffusi più. Nell’uso di carte di pagamento l’Italia si posiziona 24esima su 26 Paesi dell’Unione Europea, precedendo solo Romania e Bulgaria.

Azzerando i costi bancari elimineremo le proteste e i tentennamenti legati all’obbligo di accettare pagamenti con carte, in quanto non possono ricadere esclusivamente sull’esercente. Da ricordare comunque che ci sono molte persone che non utilizzano bancomat e carte di credito, eliminare il contante quindi non può essere un obiettivo da raggiungere
 
giovedì 18 luglio 2024
La Dinamo Basket Brindisi è lieta di annunciare il rinnovo del contratto con il pivot Vincenzo Pulli, che continuerà a far parte della squadra per il sesto anno consecutivo. Già capitano dalla scorsa stagione, questa ...
giovedì 18 luglio 2024
  Le atlete della Asd Studio Dance Brindisi, sotto la guida della maestra Laura Zicola, hanno brillato ai Campionati Italiani di Categoria FIDESM 2024, svoltisi a Rimini Fiera il 10 e 11 luglio. Le competizioni hanno visto le atlete ...
giovedì 18 luglio 2024
Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Mesagne (BR) I lavori riguardano l’installazione di nuove opere acquedottistiche. Per consentire l’esecuzione dei lavori, ...
giovedì 18 luglio 2024
Cooperativa OSA inaugura sabato 20 luglio il progetto CantOstuni: un'opportunità estiva di corsi di canto e masterclass a Ostuni, promossi in collaborazione con l’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni e il Comune di Ostuni. L'evento ...
giovedì 18 luglio 2024
FP CGIL, CISL FP e UIL FPL in III Commissione Sanità chiedono l’attivazione di un tavolo regionale  sull’Istituzione del Centro di Riabilitazione regionale di Ceglie Messapica Si è tenuta in data odierna ...