Progetto Muovinsieme: tre giornate a Brindisi per fare il punto
sabato 18 giugno 2022
Il bilancio di un anno del progetto Muovinsieme sarà al centro di una tre giorni, con il patrocinio e la collaborazione del Comune, in programma dal 21 al 23 giugno a Palazzo Granafei-Nervegnadi Brindisi.

Durante l'evento saranno condivise le esperienze maturate nelle scuole di varie regioni: Puglia, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Piemonte.

Portare il movimento del corpo nell'attività didattica quotidiana. Questo l'obiettivo del progetto, sostenuto dal Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie e attuato dall'Unità operativa di Epidemiologia della Asl di Brindisi, diretta da Pasquale Pedote, in collaborazione con Liborio Rainò, responsabile della Unità operativa Qualità, Comunicazione, Formazione, Educazione sanitaria e Promozione della Salute della stessa Asl.

Martedì 21 alle 9.30 interverranno il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, il direttore generale della Asl, Flavio Roseto, il direttore del Dipartimento di Prevenzione, Stefano Termite, e il dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale Brindisi, Vito Alfonso.

Mercoledì 22 giugno in calendario una visita alle scuole di Brindisi coinvolte nel progetto: gli istituti comprensivi Paradiso-Tuturano, Cappuccini e Brindisi Centro 1. Due percorsi, uno sull'archeologia e l'altro sull'edilizia civile tra Rinascimento e Barocco sono curati dalla Uisp Brindisi e si terranno il 21 e il 22 alle 17.30.

L'evento si concluderà giovedì 23 giugno nel pomeriggio con una visita alla riserva naturale di Torre Guaceto.

QUI IL PROGRAMMA 

UFFICIO STAMPA ASL BR