Selva di Fasano, da domani cambia il senso unico di marcia in viale dei Castagni e viale Toledo
martedì 31 maggio 2022
L’inversione, in via sperimentale, è funzionale alla realizzazione di un percorso pedonale. L’assessore Martucci: «Valorizzeremo il territorio silvano aumentando le potenzialità della nostra destinazione turistica»


Saranno invertiti da domani, mercoledì 1° giugno, in via sperimentale il senso unico di marcia in viale dei Castagni (nel tratto compreso tra viale dei Pini e viale Nuovo) e viale Toledo (tratto carrabile dalla strada provinciale di accesso alla Selva in direzione chiesa).

La nuova viabilità è funzionale alla realizzazione di un percorso pedonale ad anello privo di ostacoli e sicuro che, partendo dal tratto già pedonale di viale Toledo, interesserà viale delle Acacie, viale Miramonti, viale dei Pini e viale dei Castagni e il tratto carrabile di viale Toledo.

Per la progettazione e l’avvio dell’opera di pedonalizzazione l’amministrazione ha stanziato 50mila euro (da finanziare con l’avanzo di amministrazione per investimenti) che saranno integrati con i fondi dell’imposta di soggiorno ad avvenuta progettazione esecutiva, che è obiettivo condiviso con gli operatori turistici.

«La decisione è frutto di un lavoro congiunto con l’assessorato al Turismo e quello ai Lavori Pubblici e in costante confronto con residenti e operatori commerciali della collina – dice l’assessore alla Mobilità Donatella Martucci – con l’obiettivo di valorizzare il territorio silvano come già fatto in questi anni. Il nuovo percorso pedonale consentirà di passeggiare e pedalare in maggiore sicurezza aumentando le potenzialità di tutta la nostra destinazione turistica. Nel progetto saranno anche individuate possibili aree da attrezzare di sosta e relax. Inoltre, intendiamo dotarci di varchi videosorvegliati per la stagione estiva 2023 e gli accessi dovranno essere regolamentati tenendo conto anche delle caratteristiche del manto stradale e dell’arredo urbano presente in viale Toledo. In via sperimentale sarà anche già tracciata parte della segnaletica orizzontale del nuovo percorso pedonale in modo tale da abituare residenti, turisti e visitatori».

La fase di realizzazione del progetto di pedonalizzazione prevede innanzitutto un rilievo puntuale delle strade e degli ostacoli in esse presenti (alberi, pali della pubblica illuminazione, accessi alle ville private) e l’istituzione del senso unico di marcia su viale delle Acacie, viale Miramonti, viale dei Pini (nel tratto compreso tra viale Miramonti e viale dei Castagni).

«Invitiamo nei prossimi giorni a prestare attenzione alla nuova segnaletica e a osservare la massima prudenza nella circolazione – dice l’assessore Martucci –. Una pattuglia della polizia locale presidierà la zona per segnalare i cambiamenti nella viabilità».