La coalizione di Brindisi al centro si rafforza con l’adesione di Primavera Meridionale
sabato 28 maggio 2022
La coalizione di Brindisi al centro è nata con l’obiettivo di consentire a qualunque cittadino, senza distinzione di censo, età, convinzioni politiche o religiose, di contribuire alla crescita della comunità in cui vive e di poter svolgere un ruolo attivo in questa funzione di servizio, mettendo a disposizione la propria professionalità, le proprie conoscenze, le proprie esperienze, nella convinzione che l’inizio di un percorso comune fungerà da stimolo affinché altri si riconoscano in questo cammino.

Le forze politiche ed i movimenti civici di Brindisi a colori, Brindisi popolare, Casa dei liberali, Forza Brindisi, Noi autonomi e partite iva, Partito Repubblicano Italiano e Senso Civico, che hanno dato vita alla coalizione con l’intenzione di porre Brindisi al centro della loro attenzione, credono nella politica quale massima espressione della democrazia: la politica è impegno, dedizione, passione, lealtà, attenzione verso il cittadino con i suoi sogni, le sue aspettative, i suoi bisogni.

Esse sono animate dalla convinzione che privilegiare il merito, la capacità, le competenze professionali sia il miglior modo per far emergere una classe dirigente all'altezza del compito arduo che la attende ed hanno pertanto avviato un percorso comune che conduca alla definizione di un programma amministrativo capace di fare invertire rotta a Brindisi.

La coalizione si è più di recente arricchita con il prezioso contributo delle donne e degli uomini del Movimento Regione Salento mentre importanti momenti di confronto sono stati avviati con i partiti di Fratelli d’Italia, Azione ed altre espressioni politiche cittadine.

Il cemento della coalizione è costituito dalla volontà di dar vita ad un programma partecipato, che si arricchisca con suggerimenti dal basso e sia aperto al contributo di tutte quelle forze politiche che non si sono riconosciute, o non si riconoscono più, nella azione politica ed amministrativa del Sindaco Riccardo Rossi, senza alcuno steccato ideologico o veti di carattere personale.

L’intendimento è quello di porre al centro dell'attenzione amministrativa la valorizzazione ed il pieno utilizzo delle infrastrutture di cui Brindisi dispone, il rilancio delle attività produttive e delle iniziative in campo industriale, il corretto utilizzo della fascia costiera, lo sviluppo del turismo, la difesa del commercio locale, la riscoperta dell'agricoltura, la salvaguardia dell'ambiente e della salute, una adeguata assistenza sanitaria, l'attenzione ai problemi della terza età, la tutela dei diversamente abili, la promozione di opportunità di lavoro e di autoimpiego per i giovani, il corretto utilizzo dei beni comuni e la promozione del territorio.

In quest’ottica salutiamo quindi con piacere l’adesione alla coalizione del movimento Primavera Meridionale rappresentato in Puglia dall’amico Cosimo Damiano Carlucci.

Un uomo di elevato spessore professionale ed umano che certamente saprà dare il suo contributo, unitamente agli altri aderenti al movimento, nella fase di elaborazione del programma trattandosi di persona profonda conoscitrice del mondo delle imprese e del lavoro e che saprà spendersi con noi per la creazione di una comunità crescente di cittadine e cittadini di Brindisi.

Brindisi a colori
Brindisi popolare
Forza Brindisi
La casa dei liberali
Movimento Regione Salento
Noi autonomi e partite iva
Partito Repubblicano Italiano
Senso Civico