Mesagne aderisce alla Giornata Internazionale dei Musei
lunedì 16 maggio 2022
La città di Mesagne aderisce alle iniziative promosse dall’associazione “ICOM Italia” - Associazione Internazionale dei Musei con sede a Parigi presso la sede dell'UNESCO, organismo che ha tra i suoi scopi quello di promuovere, sostenere, sviluppare il ruolo e la gestione professionale dei musei.

Per lo svolgimento della declinazione locale dell’evento, denominato "Il Potere dei Musei", l’Amministrazione Comunale – su proposta del direttore scientifico del Museo, Alessia Galiano - ha optato per lo svolgimento di iniziative che mirano a far conoscere il ricco patrimonio museale riservando una particolare attenzione ai più piccoli.

“Abbiamo puntato sull’innovazione in quanto strumento che facilita l’accesso alla conoscenza, in particolare per i più giovani, per i quali rappresenta la normalità. Le iniziative hanno il merito di valorizzare anche il rapporto diretto con i reperti, attraverso l’osservazione immediata degli oggetti museali individuati per l’approfondimento storico”, ha spiegato Antonio Matarrelli, sindaco di Mesagne.

Il programma delle giornate del 17 e del 18 maggio è così articolato: laboratori didattici, a cura del personale del Museo, che vedranno ‘protagonisti’ il cavalluccio-giocattolo, simbolo del Museo, e il cratere recante la rappresentazione del Corteo degli Erotini, rinvenuto in via San Pancrazio nel 1988 e che di recente è stato raccontato in un video 3D inserito nel virtual tour del Museo; laboratori di illustrazione a cura del disegnatore Enzo Camassa. Le iniziative sono gratuite: per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile contattare i numeri 
0831732289 083173228; 342 588 6581 (dalle 8.30 alle 13.30) oppure inviare un’e-mail a museo@comune.mesagne.br.it.

“Confidare nelle giovani generazioni per garantirsi la continuità di tutela del significativo patrimonio archeologico di cui la nostra Città è custode, rappresenta un impegno al quale è importante prestare costante attenzione. Naturale, sebbene non scontata, l’idea di aprire gratuitamente a tutti nella giornata designata, ma è doppiamente innovativa la scelta di pensare ai percorsi del racconto e del disegno per motivare i bambini alla scoperta”, ha commentato Mimmo Stella, consulente comunale per la Valorizzazione, Promozione e Tutela del Centro storico, aree archeologiche, beni monumentali e museali.

Mercoledì 18 Maggio, l’accesso al Museo del Territorio “Ugo Granafei” sarà gratuito per l’intera giornata.
lunedì 26 febbraio 2024
ITA Airways ha annunciato il ripristino del terzo volo giornaliero tra Brindisi e Milano Linate per la prossima stagione estiva, rispondendo alle richieste provenienti dal territorio pugliese e confermando il suo impegno verso la ...
lunedì 26 febbraio 2024
SAN MICHELE SALENTINO - Decima edizione della Settimana della Cultura a San Michele Salentino. Anche quest’anno la parrocchia San Michele Arcangelo, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, organizza una serie di ...
lunedì 26 febbraio 2024
CAROVIGNO - Apulia Soundtrack Awards   III Edizione Al via il contest “Emerging Composer” dell’Apulia Soundtrack Awards, Festival delle colonne sonore, alla sua III Edizione, che si terrà il 4/5/6 luglio ...
lunedì 26 febbraio 2024
CAROVIGNO - Sette sale del piano nobile del Castello Dentice di Frasso di Carovigno (Brindisi) ospiteranno fino al 15 marzo la mostra fotografica “Can you smile for me? L’infanzia sperduta”, una raccolta di scatti che il ...
lunedì 26 febbraio 2024
  FRANCAVILLA FONTANA - Dal 22 febbraio è entrata in vigore una nuova ordinanza che disciplina le modalità di raccolta dei rifiuti sul territorio cittadino. La principale novità contenuta nel provvedimento ...