MINACCE A OGGIANO, CAROLI (FDI): “FERMA CONDANNA PER LE IGNOBILI SCRITTE INTIMIDATORIE AL NOSTRO AMICO ED ESPONENTE BRINDISINO DI FDI”
lunedì 4 aprile 2022
“Ferma condanna per le scritte intimidatorie apparse sul muro di cinta dell’abitazione dell’amico - capogruppo al Comune di Brindisi e consigliere provinciale di Fratelli d’Italia - Massimiliano Oggiano, al quale va tutta la mia solidarietà personale, del gruppo regionale e del partito di Brindisi. Quello che rende più grave le minacce è il tentativo di intimorire Oggiano disegnando un omino a testa in giù con la scritta ‘appeso’.

“I vigliacchi, che sanno fare politica solo nel buio, con le minacce non solo inquinano il dibattito democratico che, pur con diverse posizioni pu? essere vivace, ma mai violento, ma non sanno che il loro gesto ha avuto esattamente l’effetto contrario: Massimiliano deve sapere che oggi più di ieri non deve sentirsi solo nella sua azione politica e amministrativa, Fratelli d’Italia è tutta al suo fianco.” 
lunedì 20 maggio 2024
TPL e turismo: potenziati i collegamenti estivi su gomma e ferro tra le principali mete turistiche pugliesi, gli aeroporti e le stazioni ferroviarie Finanziato con un milione di euro Puglia Easy to Reach  Trasporto pubblico ...
lunedì 20 maggio 2024
Nei nostri ospedali c'è bisogno di sangue ogni giorno, nel periodo estivo ancora di più!Il sangue serve per gli interventi chirurgici programmati, per le emergenze dal pronto soccorso, per le trasfusioni continue di cui ...
lunedì 20 maggio 2024
Ottima affluenza questa mattina (20 maggio) nella raccolta straordinaria sangue promossa dall'Associazione nazionale magistrati insieme alla Asl Brindisi nel parcheggio interno del Tribunale. A bordo dell'autoemoteca hanno donato 29 ...
lunedì 20 maggio 2024
AVVISO PUBBLICO A MANIFESTARE INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA ANTINCENDIO BOSCHIVO 2024Pubblicata il 20/05/2024Il Comune di Brindisi, in qualità di Ente Gestore delle aree naturali protette regionali in attuazione del ...
lunedì 20 maggio 2024
Brindisi si appresta a diventare il centro del mondo per qualche giorno, quando il prossimo 13 giugno ospiterà i leader mondiali per la cena di gala al Castello Svevo. Le misure di sicurezza previste sono straordinarie, trasformando ...