TAVOLO CONTRO LA CRISI – ARESTA (M5S): “NO BANDIERINE DI PARTITO, LAVORIAMO UNITI PER IL DIRITTO AL LAVORO”
domenica 20 febbraio 2022
Il deputato del M5S Giovanni Luca Aresta ha rilasciato la seguente dichiarazione

Anche grazie a sollecitazioni convergenti di forze politiche, istituzioni, associazioni datoriali e dei lavoratori la dottoressa Carolina Bellantoni, prefetto di Brindisi, ha convocato per domani 21 febbraio un importante tavolo sulla crisi industriale della nostra provincia. Sullo sfondo anche la possibilità di un incontro con il Ministro del lavoro Orlando per parlare delle tante vertenze e sofferenze del nostro sistema produttivo.

Vedo con piacere sui giornali di oggi gli interventi di diversi colleghi e forze politiche, giustamente soddisfatti della costituzione di questo tavolo. E’ importante il contributo di tutti perché la perdita di posti di lavoro ha raggiunto il livello di un allarme sociale diffuso con il dramma di centinaia di famiglie che rischiano di rimanere senza reddito. 

In questa fase mi aspetto molto dalla maturità delle forze politiche e dei singoli esponenti. E’ il momento di mettere davanti il Noi all’Io, di lavorare uniti e con senso di responsabilità per trovare soluzioni alla crisi resistendo alla tentazione di mettere sulle cose le bandierine di partito. 

In soldoni questo tavolo e la sua attività dovrebbe essere messo al riparo della campagna elettorale ormai imminente (si rinnovano le Camere tra un anno). Gli interessi dei lavoratori e delle loro famiglie deve unirci tutti e ci deve costringere a lavorare gomito a gomito mettendo in disparte differenze politiche e protagonismi personali.