Il Comune di Brindisi aderisce all’iniziativa dell’ANCI “Luci spente nei comuni”
mercoledì 9 febbraio 2022
Il Comune di Brindisi aderisce all’appello del presidente dell’Anci nazionale Antonio Decaro e del presidente dell’Anci Puglia Domenico Vitto “Luci spente nei comuni”, spegnendo il 10 febbraio alle ore 20, per la durata di mezz’ora, le facciate di Palazzo Granafei-Nervegna e del Nuovo Teatro Verdi.

“Il gesto simbolico condiviso da tutti i comuni pugliesi e italiani aderenti all’iniziativa, è la protesta contro l’aumento dei costi energetici che avrà effetti pesantissimi sulle famiglie, le imprese e anche le amministrazioni pubbliche, già provate dalle ripercussioni della Pandemia” dichiara il sindaco Riccardo Rossi -. 

L’azione dei Comuni è un appello urgente al Governo affinché intervenga per risolvere questa gravissima situazione”.