Campagna vaccinale anti Covid-19 in favore di bambini, adolescenti disabili e soggetti fragili.
lunedì 10 gennaio 2022
Alla luce delle diverse segnalazioni giunte all’attenzione del Consorzio ATS BR 4 da parte di genitori dei bambini e ragazzi con fragilità (in particolare con disturbi cognitivi e/o comportamentali, ad es. ASD, ADHD. ecc.) e da associazioni che si occupano della tutela dei diritti dei soggetti con disabilità, stante la difficoltà di sottoporre i propri ragazzi alla somministrazione del vaccino con le stesse modalità dei loro coetanei, si rende noto che è stata posta all’attenzione del dipartimento Prevenzione dell’ASL di Brindisi, la necessità di organizzare, nei vari distretti socio-sanitari della provincia, giornate dedicate alla vaccinazione di bambini ed adolescenti di età compresa tra i 5 e i 12 anni ed in generale a favore di tutte le persone con disabilità, indipendentemente dal dato anagrafico, così da incentivare e stimolare la campagna vaccinale.

Qui di seguito la nota inviata all’ASL
 
 
 
Mesagne, 10/01/2021
PROTOCOLLO USCITA
Trasmissione a mezzo
posta elettronica ai sensi 
dell’art.47 del D.Lgs. n. 82/2005

E p.c.
Alla cortese attenzione di
Dipartimento Prevenzione ASL Brindisi
Dott. Stefano Termite
dipartimentoprevenzione@asl.brindisi.it

Vice Presidente Provincia Brindisi
On. Dott. Antonio Matarrelli
antonio.matarrelli@provincia.brindisi.it

Direttore Generale ASL Brindisi
Dott. Flavio Roseto
direzionegenerale@asl.brindisi.it
protocollo.asl.brindisi@pec.rupar.puglia.it

LORO SEDI
Oggetto: Campagna vaccinale anti Covid-19 in favore di bambini, adolescenti disabili e soggetti fragili.

Gent.mo Dott. Termite
Si rappresenta che sono pervenute alla Ns attenzione diverse segnalazioni da parte di soggetti fragili, di caregiver di bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico e di Associazioni che si occupano della tutela dei diritti dei soggetti con disabilità, con cui sono state evidenziate difficoltà a sottoporre a vaccinazione bambini e adolescenti con disturbi cognitivi e/o comportamentali (ASD, ADHD ecc..), in particolare di età compresa tra i 5 e i 12 anni.
Tanto si rappresenta al fine di valutare l’organizzazione, nei vari distretti socio-sanitari della provincia, di giornate dedicate alla vaccinazione di bambini, adolescenti con problematiche comportamentali ed in generale di tutti i soggetti con disabilità, indipendentemente dal dato anagrafico, così da incentivare e stimolare la campagna vaccinale.

DistintiSaluti

Il Presidente del Consorzio per la realizzazione del Sistema Integrato di Welfare dell’Ambito Territoriale BR4 
Dott. Antonio Calabrese
(Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n.39/93)