“Ottavianello e Susumaniello: due promesse per la Puglia del Vino”.
giovedì 11 novembre 2021
Due delle maggiori eccellenze vitivinicola dell’Alto Salento in vetrina ad Ostuni nel prossimo week-end. All’interno del Chiostro San Francesco sabato 13 novembre e domenica 14 novembre, dalle ore 19,00 alle 23, sarà possibile conoscere e approfondire questi vitigni. Nell’ambito della manifestazione “Festa del Vino e dell’Olio Novello”, l'Ais (Associazione Italiana Sommelier) di Brindisi in collaborazione con il Comune di Ostuni ed il Gruppo Folk La Stella, presenta anche quest’anno l’attesa rassegna sull' Ottavianello ed il Susumaniello. Saranno allestiti i banchi d’assaggio con i Sommelier Ais Puglia della Delegazione di Brindisi.

Grande occasione per gli appassionati poter conoscere, degustare e confrontare le peculiarità dei due vitigni nell’espressione caratteristica dei diversi produttori del territorio. «Con piacere torniamo ad organizzare questo evento, capace di esaltare e coniugare due produzioni storiche della zona.

Vorrei ringraziare-dichiara Rocco Caliandro delegato AIS Brindisi- le aziende che hanno raccolto il nostro invito nel partecipare a questa doppia serata, all’interno del suggestivo chiostro San Francesco ad Ostuni. Ancora una volta vogliamo manifestare l’attenzione per il territorio raccontando le storie che ne hanno caratterizzato il suo sviluppo negli anni, anche dal punto di visto enologico».

Le cantine presenti alla manifestazione saranno:
Tenute Rubino – Brindisi,Tenute Lu Spada – Brindisi 
Candido – Sandonaci (Br),Az. Agr. Greco – Ostuni (Br),I Pastini – Locorotondo (Ba), Agricole Vallone – Brindisi, Villa Agreste – Ostuni (Br), Trullo di Pezza – Torricella (Ta), Cantine Santa Barbara – San Pietro Vernotico (Br), Paolo Leo – Sandonaci (Br), Due Palme – Cellino San Marco (Br), Botrugno – Brindisi, Felline – Manduria (Ta), Leone De Castris – Salice Salentino (Le), Montemarcuccio – Cisternino (BR) Risveglio Agricolo – Brindisi, Menhir Salento – Bagnolo del Salento (Le), Apollonio – Monteroni di Lecce (LE), Le Vigne di Sammarco – Cellino San Marco (Br).

Il gruppo Folk La Stella delizierà i partecipanti con variegate tipicità gastronomiche come le polpette, la puccetedda, le pettole, il panzerotto classico e quello dolce alla nutella, le caldarroste.

Ingresso libero ma con obbligo di Green Pass.