Mesagne. Detenevano oltre un chilo di marijuana, arrestati due giovani, un terzo segnalato all’Autorità Amministrativa.
giovedì 11 novembre 2021
I Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato in flagranza di reato un 23enne e una 23enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e segnalato all’Autorità Amministrativa un 36enne del luogo per detenzione per uso personale di stupefacenti. In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare nelle tre unità abitative a cui si accede da un cortile in comune, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro nell’abitazione del giovane 23enne, un borsello contenente 1.960,00 euro in banconote di vari tagli e 4 grinder; nell’abitazione della ragazza, occultati in un armadio, complessivamente 1,143 Kg. di marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale utile per il confezionamento, il tutto riconducibile al citato 23enne, che ne ha riconosciuto la proprietà; nell’abitazione del 36enne, occultati nella tasca di un giubbotto, 1,8 grammi di marijuana.

Gli arrestati, concluse le formalità di rito, sono stati condotti presso i rispettivi domicili in regime degli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

foto di repertorio