OSTUNI: A PALAZZO ROMA IL VIAGGIO MOSTRUOSO DELLA FAMIGLIA ADDAMS 2
sabato 6 novembre 2021
La famiglia più spaventosa di tutti i tempi torna al cinema nel sequel d’animazione, «La Famiglia Addams 2». Il film sarà a Ostuni a Palazzo Roma domenica 7 novembre con spettacoli alle ore 17, 19 e 21, e lunedì 8 novembre con proiezioni alle ore 18.30 e 20.30. Biglietto euro 7 (euro 6 per bambini fino a 9 anni e over 65). I ticket sono disponibili presso la reception di Palazzo Roma durante gli orari di apertura e online su www.apuliaticket.it/palazzoroma. Info T. 0831 1771087 - info@palazzoromaostuni.com. L’ingresso è consentito solo con green pass.

Morticia e Gomez vivono con turbamento la fase adolescenziale dei loro figli, Mercoledì e Pugsley, che crescendo si mostrano sempre più indifferenti alle cene di famiglia e sempre più interessati ai loro passatempi mostruosi. Per recuperare il rapporto decidono di organizzare un viaggio in camper che coinvolga tutta la famiglia, tranne Nonna Addams che resterà a fare la guardia alla grande casa. Con l’orribile camper stregato, gli Addams si avventurano nei luoghi d’America più terrificanti, dove insieme a zio Fester e al cugino IT vivranno spaventose avventure durante le quali, però, verranno turbati dalle stranezze di Mercoledì che si sente profondamente diversa dai suoi genitori. Come mai è tanto infastidita dalle loro egocentriche manifestazioni d’affetto? E chi sono i due sconosciuti che li seguono minacciosi?

Per scoprire le risposte a queste inquietanti domande basterà andare a Palazzo Roma domenica e lunedì.

La regia del mostruoso cartoon è firmata da Greg Tiernan e da Conrad Vernon che ha anche diretto il primo film. Ammette che per lui era importante creare una storia che operasse su più livelli. «Ho sempre cercato di intrattenere tutti - ha spiegato Vernon -. Ci sono genitori che mi dicono sempre quanto si divertano a guardare “La famiglia Addams” con i loro figli. E ho fratelli che hanno dei figli, che sono sempre felici di guardare delle cose che piacciono anche a loro».

Così questa strampalata quanto spaventosa e divertente famiglia fa breccia nel cuore di tutti.

«Una delle cose grandiose della famiglia Addams, se non la cosa migliore - ha detto il produttore Gail Berman - non è solo il loro essere strani, ma l’essere strani in relazione alle altre persone. E abbiamo pensato che sarebbe stato divertente portarli in luoghi in cui molti tipi diversi di persone potessero interagire con loro. L’idea di portarli in viaggio era così deliziosa, ma come potevamo far loro lasciare quella casa? Il modo migliore per farlo è stato essenzialmente quello di mettere la casa nel camper. Anche se hanno lasciato la nonna in casa in modo che avesse anche lei la sua storia».

Chloe Grace Moretz, che nella versione originale presta la voce a Mercoledì, ha raccontato: «L’aspetto del camper in generale è scuro, è spettrale, è scricchiolante, è come se la loro casa avesse le ruote. E c’è un forno crematorio. Non puoi farne a meno. Devi sempre averne uno mobile per ogni evenienza». Tra Mercoledì che cerca di ritrovare se stessa, Pugsley che prova a imparare le vie dell’amore con zio Fester in veste di maestro, gli immancabili cugino IT, Mano e Lurch, entra perfino in gioco una gigantesca creatura marina. Mostruosa, ovviamente.

Virginia Raffaele (Morticia), Pino Insegno (Gomez), Eleonora Gaggero (Mercoledì), Luciano Spinelli (Pugsley) e Loredana Bertè (Nonna Addams) tornano a dare voce ai componenti di questa strampalata famiglia con le sue storie dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie.
 
 Trailer su https://bit.ly/3wiSa9o