Oria. Ricevono un ciclomotore con l’impegno di restaurarlo, ma si rendono irreperibili trattenendo il veicolo, denunciati.
sabato 30 ottobre 2021
In Oria, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato un 21enne, un 25enne, un 31enne e un 53enne, di Latiano, per truffa. In particolare, a seguito di un annuncio pubblicato sul social network facebook, la vittima ha consegnato ai quattro uomini il proprio ciclomotore per un lavoro di restauro che nella realtà non è stato effettuato e il ciclomotore mai restituito al malcapitato, rendendosi irreperibili.
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI - Una sabato di caldo, quiete, mare e relax al Lido Risorgimento si è trasforamto in panico e terrore, verso mezzogiorno a causa di una discussione tra alcuni bagnanti che è degenerata in sparatoria, a causa della ...
sabato 22 giugno 2024
BRINDISI   - METEO - La Puglia rimarrà sotto il caldo africano fino a domenica. Successivamente, un cambiamento nella circolazione atmosferica porterà a una diminuzione delle temperature, ponendo fine all'ondata di ...
sabato 22 giugno 2024
Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni di Fabiano Amati : “È critica la situazione di molte unità operative del Perrino di Brindisi, ossia l’ospedale prioritario della provincia di Brindisi, a cominciare ...
sabato 22 giugno 2024
  Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stamap a firma di Luciano Quarta Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL Brindisi: intendiamo portare alla attenzione della Comunità la gravissima situazione in cui versa il Punto ...
sabato 22 giugno 2024
FASANO - La Festa Patronale di Fasano continua a regalare momenti indimenticabili e suggestivi per tutta la comunità. Domani, domenica 23 giugno, è prevista una giornata ricca di eventi che coinvolgeranno cittadini e ...