Francavilla Fontana. Minaccia e offende ripetutamente la sua vittima, scatta la misura cautelare del divieto di avvicinamento.
mercoledì 27 ottobre 2021
I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito l’Ordinanza della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Tribunale di Brindisi - Sezione del Giudice per le Indagini Preliminari, nei confronti di un 36enne del luogo. Il provvedimento è scaturito conseguentemente alla condotta persecutoria dell’uomo nei confronti della vittima che ha denunciato le ripetute minacce e offese subite dal responsabile.