Alto Salento 4 All – La Via Francigena per tutti dal 1° al 10 ottobre 2021
giovedì 30 settembre 2021
L’accessibilità rappresenta uno degli obiettivi chiave per la valorizzazione dei luoghi che nel nostro Paese svolgono una funzione turistica, culturale e ricettiva. Essa costituisce un obiettivo fondamentale su scala locale e internazionale che nasce dalla consapevolezza di dover garantire a tutti la possibilità di partecipare alla vita comune e ad esperienze di svago e conoscenza, rispondendo concretamente a quelli che sono i diritti fondamentali di ciascuno, in un approccio di turismo sostenibile e responsabile.

I concetti di accessibilità e fruibilità non fanno ancora integralmente parte del patrimonio culturale italiano: la loro idea è spesso legata al superamento di barriere come semplice schema architettonico e troppo poco attenta alle esigenze di utilizzo attivo degli spazi, in sicurezza e autonomia.

Sono ancora migliaia le persone che vorrebbero fare una vacanza a contatto con la natura, magari lungo un itinerario o un cammino, ma che nella maggior parte dei casi sono costrette a rinunciare e rivolgere la propria attenzione altrove. Questo, oltre a causare conseguenze poco rassicuranti sotto il profilo umano, comporta una perdita economica per il territorio e anche una perdita di potenziale occupazionale che non possiamo sottovalutare in una logica di sviluppo sostenibile su scala locale e internazionale.

Tra gli obiettivi che la Regione Puglia e l’Associazione Europea Vie Francigene stanno portando avanti c’è quello di sensibilizzare i territori, le istituzioni, le comunità locali e gli operatori verso questo tema.

L’intento deve essere quello non di creare un percorso specifico per persone con disabilità fisiche o sensoriali, ma un percorso che possa essere adattato alle esigenze di un vasto pubblico di utenti, garantendo l’accessibilità ad una fascia di utenza quanto più “ampliata”.

Nell’ambito del progetto “Toursim4all” finanziato dal Programma Interreg Italia-Croazia di cui il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia è partner, gli itinerari lungo la Via Francigena del Sud, nei territori di Ostuni e Carovigno sono stati sviluppati da sette realtà associative e imprenditoriali locali, che hanno voluto unire le loro forze e hanno condiviso obiettivi e strumenti per offrire una serie di esperienze che potranno consentire a tutti di conoscere il territorio.
La fase di lancio di tale iniziativa vedrà la realizzazione di una serie di eventi che si svolgeranno nei primi due fine settimana di ottobre.

La partecipazione a tutte le esperienze è gratuita, con prenotazione obbligatoria almeno 48h prima dell’inizio delle attività.
 

Di seguito il calendario
Venerdì 1° ottobreore 9:30 – 12:30
Ogni ruota ha il suo percorso – Madera Bike
Passeggiata inclusiva lungo la Via Francigena con visita a Masseria fortificata, oliveto secolare e degustazione di olio extravergine di oliva.
Partenza: via Aspromonte 61, Montalbano (BR)
Contatti: 327 5785185 – info@maderabike.it

Sabato 2 ottobreore 9:00 – 12:00
Sostenibilità e divertimento alla portata di tutti! – For Play s.r.l.
Escursione a bordo di veicoli elettrici alla scoperta del Parco Dune Costiere e della Via Francigena.
L’evento è dedicato ai bambini e ragazzi con disabilità motorie e alle loro famiglie.
Twizy è un veicolo biposto: ogni ragazzo sarà accompagnato da un genitore che guiderà il veicolo (è richiesta patente di guida).
Partenza: sede For Play, via delle Comunicazioni (Z.I) Ostuni
Contatti: 360 908574 – forplaysrl@gmail.com

Domenica 3 ottobreore 9:00 – 19:00
Mare senza barriere! Marco Carani Nautica
Prove a mare ed escursioni lungo la costa della Via Francigena a bordo di Euphoria, imbarcazione accessibile che consente di vivere a tutti un’esperienza unica in mare
Partenza: Porto di Villanova
Contatti: 336 814858 – info@marcocaraninautica.it

venerdì 8 ottobreore 15:00 – 18:00
Insieme muoviamoci senza barriere – Cooperativa Ostuni a Ruota Libera
Alla scoperta del Centro storico di Ostuni, con visita alla Concattedrale, al Museo della Civiltà preclassica e al Museo Diocesano.
Verranno forniti gli ausili necessari per poter svolgere l’escursione in totale sicurezza e facilità
Partenza: InfoPoint A ruota Libera c.so G. Mazzini
Contatti: 339 2401100/ 373 5356627– info@ostuniaruotalibera.it

Sabato 9 ottobreore 09:00 – 13:00
No barriers – Turismo Sostenibile Pro Loco Carovigno e Pro Loco Ostuni Marina
Visita al Parco Regionale delle Dune Costiere con simulazione accesso al mare assistito per persone con disabilità motorie. Percorso lungo la Via Francigena del Sud con sosta e degustazione di olio e prodotti tipici presso Masseria d’epoca.
Partenza: Lido Morelli
Contatti: 349 1329470/3923399791– proloco.ostuni@libero.it

Sabato 9 ottobreore 15:00 – 18:00
Tours4all with Floristours
Passeggiata a piedi aperta a tutti, lungo la Via Francigena, con esperienze in aziende agricole e non solo. È richiesto ai partecipanti di arrivare con auto propria e muniti dell’attrezzatura necessaria.
Partenza: Parcheggio Via Specchia
Contatti: 393 8374351 (19:00-21:00)– floristours@gmail.com

Domenica 10 ottobreore 09:00 – 13:00
No barriers – Turismo Sostenibile Pro Loco Carovigno e Pro Loco Ostuni Marina
Visita del centro storico di Carovigno e del santuario della Madonna del Belvedere; esibizione sbandieratori del gruppo Rione Castello e degustazione di piatti storici della tradizione.
Partenza: Castello di Carovigno (BR)
Contatti: Pro Loco Carovigno 0831 369975 – 320 1551232 – prolococarovigno@libero.it
Agenzia viaggi Carbinia 0831992828