PNRR, 100 MILIARDI PER IL SUD- ARESTA (M5S): “SPENDERLI BENE, PIENA COLLABORAZIONE TRA ISTITUZIONI LOCALI E NAZIONALI”
lunedì 27 settembre 2021
“Come ha recentemente ricordato il Ministro Luigi Di Maio nel PNRR sono disponibili 100 miliardi di euro per il Sud. Questa sguardo sul Mezzogiorno è fondamentale per capire che abbiamo davanti una occasione senza precedenti per attenuare il gap tra il Nord e il Sud del Paese, investendo in opere utili per la collettività e in lavoro diffuso e di qualità. Gli enti locali hanno un ruolo fondamentale in questo processo e, come ricorda sempre Di Maio, vanno aiutati a spenderli bene. Ai sindaci e agli amministratori locali del mio territorio confermo la mia piena collaborazione e disponibilità in questo.”. Lo afferma, in una dichiarazione, Giovanni Luca Aresta, deputato del M5S.

“La transizione ecologica può avere nel Sud il suo motore – prosegue Aresta- un massiccio investimento verso le rinnovabili e la tecnologia che punta al risparmio energetico, la riconversione dei siti produttivi per accelerare la decarbonizzazione. La valorizzazione piena del nostro ricchissimo patrimonio artistico e naturale. Possiamo guardare al futuro con grande entusiasmo ma bisogna evitare di sbagliare, dando trasparenza, coerenza e utilità sociale alla spesa pubblica.”

“Credo fortemente – conclude Aresta – nella sinergia tra istituzioni nazionali e quelle locali, in questo patto per lo sviluppo sostenibile che il PNRR ha tracciato e che richiede la collaborazione e l’unità di tutti.”