Carovigno. Esercente di un’attività commerciale viola le norme in materia di tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro, denunciato.
venerdì 3 settembre 2021
In Carovigno, a conclusione di un controllo eseguito presso una attività commerciale del luogo, i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, unitamente ai colleghi dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Brindisi e del Gruppo Forestale di Brindisi, hanno denunciato il 24enne titolare della citata attività al quale sono state contestate 7.862,44 euro di ammenda per violazione in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e  400,00 euro di sanzione amministrativa poiché non sono stati adottati tutti i contenuti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.