D’Attis (FI), bene Brunetta, si torni al lavoro in presenza
giovedì 2 settembre 2021
“La rivoluzione gentile del ministro Brunetta va avanti. Il ministro, con un lavoro straordinario, sta portando una ventata di aria fresca nella pubblica amministrazione, riavvicinandola ai cittadini, rendendola efficiente e moderna.

Sostengo convintamente la sua battaglia per il ritorno al lavoro in presenza: lo smart working, fondamentale nelle fasi acute della pandemia, può certamente essere una eccezione ma non la regola. Solo così si potranno garantire servizi migliori ai cittadini, favorendo al contempo la ripresa delle attività economiche che ruotano intorno agli uffici pubblici e che in questi lunghi mesi sono state duramente penalizzate.

Avanti così, per ritornare il prima possibile alla normalità”. Lo scrive in una nota il deputato di Forza Italia, Mauro D’Attis.