E sulle ali di San Michele continua la campagna delle intese di collaborazioni dell’associazione Culturale .
lunedì 26 luglio 2021
Nella giornata del 26 Luglio 2021 sono state firmate le intese di collaborazioni tra l’Associazione Culturale Sulle Ali di San Michele: i cammini antichi e moderni ed il Comune di Ostuni e Gal Alto Salento per il riconoscimento da parte del Consiglio d’Europa della via Micaelica.

Il Sindaco di Ostuni avv. Guglielmo Cavallo, il Presidente del Gal Alto Salento Dott. Enzo Iaia, il Direttore del Gal dott. Gianfranco Ciola ed il Presidente Pino Lofino soddisfatti dell’accordo hanno demandato al tesoriere Prof. Domenico Greco di illustrare gli obiettivi del progetto. Oltre al riconoscimento della Via Micaelica dal Consiglio d’Europa, si cercherà di realizzare un PROGRAMMA che prevederà cinque grandi punti:

1) coinvolgere tutte le scuole di ogni ordine e grado e definire un programma di eventi, travalicando i confini regionali, promuovendo il turismo religioso, culturale, sportivo e gastronomico.

2) divulgare la conoscenza degli itinerari culturali legati al culto di San Michele e valorizzare le aree nazionali e internazionali coinvolte nell’asse immaginario Micaelico

3) Attualizzare  un percorso di fede, culto, natura e gastronomia antica e moderna e che sappia unire più Regioni e Stati.

4) Provare i cibi locali, conoscere le tradizioni, gli usi, i costumi, i prodotti autentici, per realizzare un ecoturismo lento,sostenibile,facendo rete

5) Pianificare progetti per una nuova didattica alimentare.

La collaborazione prevede lo svolgimento di programmi di ricerca di rilevanza nazionale ed internazionale, l’organizzazione di seminari, conferenze, Work-shop, corsi di alta formazione, incontri di studio, partecipazioni a bandi europei, pubblicazione di lavori scientifici e organizzazione comune di eventi e attività formative e scientifiche, scambi di esperienze e di tirocini.