Carovigno. Servizio straordinario di controllo del territorio. Segnalate 5 persone all’Autorità Amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.
lunedì 26 luglio 2021
A conclusione del servizio straordinario di controllo del territorio eseguito nel Comune di Carovigno, i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno segnalato all’Autorità Amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti un 40enne di Ostuni, trovato in possesso a seguito di perquisizione personale di un involucro contenente marijuana del peso di gr. 0,9. sostanza stupefacente, celato nella tasca interna del gilet; un 24enne di San Vito dei Normanni, trovato in possesso a seguito di perquisizione personale e domiciliare di un barattolo con all’interno due involucri uno contenente marijuana per 2,40 grammi e l’altro contenente hashish per 2,20 grammi, nascosto in un ripostiglio della sua abitazione;  una 25enne di Villa Castelli, trovata in possesso di un grinder con all’interno 0,2 grammi di marijuana, nascosto nella sua borsa; un 41enne di Latiano, trovato in possesso a seguito di perquisizione personale, di un birillo contenente 0,28 grammi di cocaina contenuto nel proprio portafogli;  un 33enne di Latiano, trovato in possesso a seguito perquisizione personale di un flacone contenente 4 ml di metadone, celato nel marsupio.

Le sostanze stupefacenti rinvenute sono state poste sotto sequestro.

Complessivamente sono stati eseguiti 11 controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione; identificate 44 persone, controllati 39 mezzi; eseguite 8 perquisizioni; elevate 10 contravvenzioni al codice della strada.