Antonio Ciracì nuovo Comandante Polizia Municipale di Villa Castelli
giovedì 22 luglio 2021
È entrato in servizio, al Comando della Polizia Municipale di Villa Castelli, il Dott. Antonio Ciracì. Gli auguri di buon inizio del Sindaco Giovanni Barletta.

Vigile urbano da 23 anni, ha prestato servizio a Ceglie Messapica e a Mesagne, Il Dott. Antonio Ciracì assume il comando della locale stazione di Polizia Municipale, consapevole dell'importante ruolo affidatogli.  Attualmente in servizio a Mesagne, il Dott. Ciracì svolgerà il suo ruolo di Istruttore Direttivo di Vigilanza, grazie ad una convenzione stipulata tra i due comuni del brindisino e grazie al rapporto di stima e fiducia tra i due sindaci, Barletta e Matarrelli .

Il Sindaco Giovanni Barletta lo ha incontrato in mattinata, in Sede Municipale, per affidargli il nuovo incarico e per illustrare le caratteristiche e le criticità del paese che Ciracì conosce benissimo poiché originario proprio di Villa Castelli.

"Sono lieto di annunciare alla cittadinanza l'arrivo del Dott. Ciracì al Comando della Polizia Municipale - dichiara Barletta - una persona competente che conosce molto bene il territorio, sia da professionista che da abitante del posto. Affidiamo la gestione di questo fondamentale servizio ad una persona che certamente svolgerà il suo ruolo con la serietà e l'impegno che lo contraddistingue".

"Ringrazio altresì, il sindaco di Mesagne Toni Matarreli che ha accolto di buon grado la convenzione che ci consentirà di condividere questa valevole risorsa" - conclude il Primo Cittadino.

Dopo aver ricevuto i dovuti onori, il nuovo Comandante ha voluto testimoniare la sua gratitudine per il nuovo incarico: 

"Orgoglioso di assumere questo delicato incarico proprio nel mio paese, lo stesso comando nel quale mio padre è stato Vice Comandante per ben 40 anni - dichiara Ciracì - esprimo il più sincero ringraziamento all'amministrazione comunale di Villa Castelli perché mi ha voluto onorare di questo prestigioso ruolo e ringrazio l'amministrazione comunale di Mesagne che ha autorizzato la convenzione, un atto di collaborazione tra amministrazioni che si basa su rapporti di stima reciproca tra i primi cittadini e soprattutto nello spirito di collaborazione tra le varie amministrazioni comunali della provincia di Brindisi - conclude il Comandante.

Villa Castelli rafforza così, un servizio notoriamente complicato privo di unità sufficienti a coprire tutte le esigenze del territorio che l'amministrazione Barletta si sta impegnando a rafforzare il più possibile.
 
 
 
sabato 15 giugno 2024
Recentemente, la Regione Puglia ha stanziato un contributo per la Provincia di Brindisi, mirato al recupero di alcune aree attualmente in disuso della Biblioteca Provinciale, attualmente conosciuta come Mediaporto  È ...
sabato 15 giugno 2024
BRINDISI - Oggi apre l’Arena Estiva della Multisala Andromeda con il film "C’è ancora domani" di Paola Cortellesi, in programmazione il 15 e il 16 giugno 2024, con un unico spettacolo alle ore 21:15. Il costo del ...
sabato 15 giugno 2024
BRINDISI- POLITICA -  La maggioranza di centrodestra al Comune di Brindisi si appresta ad aprire una crisi dai contorni poco chiari. Non essendoci comunicazioni ufficiali ma solo indiscrezioni e mezze conferme, ogni commento sulla ...
sabato 15 giugno 2024
 RICHIESTA URGENTE DEI CONSIGLIERI DEL GRUPPO 5 STELLE FUSCO E STRIPPOLI: SI APRA SUBITO IL CASTELLO SVEVO AI TURISTI CON UN PROTOCOLLO DI INTESA CON LA MARINA MILITARE CONVEZIONANDO IMMEDIATAMENTE LE VISITE I Consiglieri comunali di ...
sabato 15 giugno 2024
- Pubblichiamo lanota dell'ex sindaco Nicola Serinelli, attuale capo gruppo consiliare -  Con non poca sorpresa, ho appreso (ahimè, solo a mezzo stampa) la notizia che il Centro Santa Bernardette, presente proficuamente ...