“Giornata internazionale contro il consumo ed il traffico illecito di droga” Fratelli d’Italia in piazza con l’iniziativa “Liberi dalla droga – Mai schiavi”
lunedì 28 giugno 2021
Per  dare  corso  alla  “Giornata  internazionale  contro  il  consumo  ed  il  traffico  illecito  di droga”, Fratelli d’Italia ha deciso scendere in piazza con l’iniziativa “Liberi dalla droga – Mai schiavi”, per ribadire il convinto NO ad ogni forma di droga, un veleno sempre più diffuso tra i giovani, e non solo, fonte principale di guadagno della criminalità organizzata. 
 
Lunedi 28 giugno saremo a Brindisi sul Lungomare Regina Margherita dalle ore 20,30 e sarà l’occasione per ribadire l’impegno costante di Fratelli d'Italia per la vita libera dalle droghe e da ogni forma di dipendenza patologica, senza se e senza ma, a difesa della vita e della libertà. La nostra vuole essere una campagna di sensibilizzazione e di informazione sulla reale pericolosità delle sostanze stupefacenti e sulle misure di contrasto proposte da Fratelli  d’Italia  restituendo  verità  circa  le  fake  news  diffuse  da  chi  sostiene  la liberalizzazione delle droghe. 
 
“La  lotta  alla  droga è un  tema  che  contraddistingue  la nostra  attività  politica ed è  per questo che lunedì saremo in strada, così da lanciare il nostro appello ai giovani e meno giovani” sostiene Luigi Caroli, Commissario Provinciale e Consigliere Regionale di Fratelli d’Italia.  “Siamo  stanchi  di  dover  prendere  atto  della  consueta  strage  di  innocenti  in continuo  aumento.  Chi  inneggia  alla  “legalizzazione”  contribuisce  a  normalizzare  la questione droga e a rendere tutto drammaticamente “consueto”. L’uso di sostanze tra i minori, che dichiarano di fare uso di sostanze illegali, è più che raddoppiato negli ultimi anni. Una droga, sia essa leggera o pesante, è sempre droga: devasta, fa male, uccide.”. 
 
   Il Dirigente Provinciale 
 Francesco FIERA