Brindisi. Truffa on line, incassa la quietanza e invia un falso contratto assicurativo, denunciato.
martedì 15 giugno 2021
I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 28enne della provincia di Caserta per truffa. In particolare, un 42enne del luogo ha denunciato al citato Comando Stazione che dopo avere attivato una polizza assicurativa R.C.A. on line per la sua autovettura ed aver pagato la quietanza di 549,00 euro, mediante ricarica sulla postepay intestata al 28enne, ha ricevuto un contratto assicurativo falso.