Gli artisti di Teatro-Circo TenRock annunciano: “Siamo al buio: aiutateci a riaccendere le luci sulla scena all’aperto.“ Al via, la campagna di crowdfunding.
lunedì 14 giugno 2021
Gli artisti di Teatro-Circo TenRock annunciano: “Siamo al buio: aiutateci a riaccendere le luci sulla scena all’aperto.“ Al via, la campagna di crowdfunding.
 
La pandemia che da un anno a questa parte ha messo in crisi l’economia italiana e globale, ha influito negativamente sul mondo del teatro e dell’arte in generale, ma la compagnia di teatro-circo TenRock non è disposta a rassegnarsi, e sta cercando soluzioni concrete per fare in modo che lo spettacolo torni a essere quell’imprescindibile punto di riferimento sociale e culturale che è sempre stato. 

“Durante il lock-down - spiega Gabriele Cagnazzo, direttore artistico TenRock- abbiamo creato le nostre nuove produzioni spettacolo orientate al circo contemporaneo, offrendo spazio a temi di attualità e di rilevanza sociale. Abbiamo scelto di sfruttare questo tempo in vista della riapertura dei teatri, ma ad oggi le rigide normative Covid-19 imposte dal governo, non ci permettono di sostenere i costi di uno spettacolo in rapporto al numero di persone che un teatro può contenere.”

A partire dal 15 Giugno, a sostegno di questo progetto, è attiva una campagna di raccolta fondi sul sito www.produzionidalbasso.com  dal titolo “Open air social circus: ritornare in scena.”

“E’ possibile contribuire alla campagna di crowdfunding per rincorrere un sogno che è appena stato liberato dal cassetto – aggiunge Riccardo Serra, un artista della compagnia TenRock- ma non abbiamo tutto ciò che serve per portare i nostri spettacoli all’aperto”. 

Le luci sulla scena all'aperto si accenderanno nell'ultimo mese estivo, ma tutto dipenderà dalle prime tre date che saranno definite da chi sceglierà come ricompensa, la possibilità di portare lo spettacolo della compagnia all'interno di una propria struttura (agriturismo, residenza turistica, struttura ricettiva ecc.) portando con sé tutti i donatori che come ricompensa avranno scelto di partecipare come spettatori. 

“Contiamo sull’aiuto di qualche imprenditore pugliese – replica Carla Luciano, un'altra artista della compagnia, che godrebbe del privilegio di ospitare all’interno della propria struttura, oltre al nostro spettacolo, tutto il pubblico di donatori spettatori che ci seguiranno, al fine di offrire al luogo stesso, tutta la magia del teatro-circo sotto un cielo di stelle.”

L'obiettivo della raccolta fondi è coprire le spese per l’adeguamento alle nuove normative delle gradinate per il pubblico da esterno, e l’acquisto di tralicci, luci, cavi e quadro elettrico per effettuare, secondo le normative in corso, gli spettacoli all'aperto. Grazie alle donazioni, se verrà raggiunto il 50% dell’obiettivo, Itas Solidale donerà il restante 50%.  

La durata della campagna è fissata per un totale di 45 giorni. Tutti i dettagli sono disponibili effettuando una ricerca sul sito www.produzionidalbasso.com e digitando “Open Air Social Circus: ritornare in scena” oppure collegandosi sulla pagina facebook TenRock Teatro Circo.

Tenrock è un ente no profit che da oltre 5 anni rinnova  stabilmente le collaborazioni con diversi centri diurni e scuole primarie e secondarie, che trovano nel circo ludico-educativo uno strumento di intervento in situazioni di marginalità sociale, condivide l’arte del nuovo circo (senza animali) con gruppi di giovani in difficoltà attivando laboratori di circo sociale a loro favore e promuovendo la loro inclusione all’interno del piccolo chapiteau (tenda da circo) collocato presso “La Fabbrica del Farò” su Strada Statale Brindisi-San Vito dei Normanni.