Brindisi. Arrestati gli autori della rapina al supermercato.
sabato 29 maggio 2021
I Carabinieri della Compagnia di Brindisi hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 25enne e di un 23enne, entrambi del luogo, perché ritenuti responsabili di rapina a mano armata in concorso.

Il provvedimento è scaturito da un’accurata indagine condotta dai militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri, che ha consentito di individuare i due responsabili della rapina a mano armata commessa in Brindisi, il 24 agosto 2019, ai danni del supermercato Eurospin di via Enrico Fermi, grazie al rinvenimento degli abiti indossati dai responsabili e parte della refurtiva persa nella fuga.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Brindisi.