Castello di Oria, Bruno: “Sia dichiarato Monumento di Interesse Eccezionale e reso così nuovamente visitabile.
martedì 25 maggio 2021
Il Castello Svevo di Oria è uno dei gioielli più preziosi, belli, imponenti e ricchi storia che la Puglia, se non l’Italia intera, possano vantare.  Eppure dal 2007 questa meraviglia della nostra terra, questo patrimonio artistico e storico di cui tutti dovremmo poter godere, non è più visitabile. L’acquisto del castello da parte di nuovi privati e il blocco seguito al sequestro per i lavori di restauro che l’hanno in gran parte danneggiato ne impediscono da 14 anni la fruizione. E non è più accettabile. Non è più rinviabile un intervento che renda in qualche modo nuovamente visitabile e fruibile il Castello di Oria.

In queste ore mi sto adoperando presso l’amministrazione regionale affinché valuti la possibilità di avviare, per quanto di sua competenza, tutte le procedure e le richieste necessarie affinché il Castello di Oria sia dichiarato Monumento di Interesse Eccezionale. Tutti i requisiti affinché lo storico maniero sia dichiarato tale sono di fatto già rispettati.  Da decenni. E la dichiarazione di “interesse eccezionale” lo renderebbe nuovamente visitabile e fruibile restituendo non solo alla città di Oria, ma all’Italia e al mondo, un tesoro da troppo tempo ingiustamente negato.. 
 
TAG: oria, castello,