On. Valentina Palmisano (M5S). "Bonus Vacanze: è necessario riaprire i termini per attivare il contributo. Il turismo ha bisogno di ogni iniziativa utile per ripartire"
mercoledì 19 maggio 2021
Bonus vacanze: l’On. Valentina Palmisano (Movimento Cinque Stelle) in occasione della conversione in legge del Decreto sostegni, ha presentato un ordine del giorno alla Camera dei Deputati per prorogare la scadenza dell’attivazione del contributo.

«Anche recependo le tante istanze che sono giunte in queste ultime settimane dagli operatori del settore, ho ritenuto necessario porre la questione al Governo. Nello specifico ad oggi può utilizzare il “Bonus Vacanze” solo chi ha effettuato l’attivazione entro il 30 dicembre 2020. Ho chiesto che possano essere riaperti i termini almeno fino al 31 luglio 2021. Questo perchè - afferma la parlamentare brindisina- in questi mesi difficili, tante famiglie non hanno neanche potuto immaginare una vacanza o pochi giorni di relax. Ora con la situazione epidemiologica in miglioramento e la campagna vaccinazione in atto, che sta raggiungendo una platea sempre più ampia, non è giusto escludere da questa possibilità migliaia di cittadini. Da qui il mio ordine del giorno, che ha ricevuto il parere favorevole del Governo».

La proroga per l’attivazione del bonus vacanza andrebbe a beneficio delle aziende turistiche e delle famiglie che ne vorranno usufruire. 

«Occorre garantire ai tanti operatori del settore ogni misura utile in questa fase di ripartenza. E riaprire i termini per l’attivazione del Bonus Vacanze potrebbe essere un incentivo per tanti che al momento, anche per le precarie condizioni economiche, avevano desistito dall’ipotizzare l’organizzazione di qualche soggiorno. Auspico- conclude l’On. Valentina Palmisano- che il Governo ed il Parlamento possano sostenere questa proposta e tramutare l’ordine del giorno in una misura concreta, prorogando almeno al 31 luglio la possibilità di attivare le modalità per accedere al contributo».