Villa Castelli. Sorpreso nuovamente alla guida dell’auto con patente revocata e rifiuta di sottoporsi all’accertamento per l’eventuale guida in stato di ebbrezza alcolica, denunciato.
mercoledì 5 maggio 2021
I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 42enne per recidiva nella guida con patente revocata e rifiuto di sottoporsi all’accertamento sull’ebbrezza alcolica.

In particolare, l’uomo, il 1° maggio scorso, è stato sorpreso in una via del centro abitato alla guida di un’autovettura con patente guida revocata, reiterando nel biennio nell’analoga violazione e ha rifiutato di sottoporsi all’accertamento per l’eventuale guida in stato di ebbrezza alcolica. L’autovettura è stata affidata al legittimo proprietario.