Fasano. Accoltella la moglie per dissidi familiari e si costituisce ai Carabinieri, arrestato.
martedì 27 aprile 2021
In Fasano, i Carabinieri della locale Compagnia-Sezione Operativa, unitamente ai colleghi della Stazione, hanno proceduto all’arresto di un 65enne del luogo, per tentato omicidio e rapina.

In particolare, al culmine di una lite scaturita per dissidi tra il medesimo e la propria consorte convivente, avvenuta nella casa coniugale, l’uomo ha accoltellato ripetutamente la moglie, sottraendole il proprio telefonino cellulare per impedirle di chiamare i soccorsi.

Successivamente al grave delitto, l’uomo si è presentato presso il Comando dei Carabinieri. La vittima è stata soccorsa dal personale del 118 allertato dai militari ed è stata trasportata, in codice rosso, ma non in pericolo di vita, per le numerose lesioni patite, dapprima presso l’ospedale di Brindisi e successivamente trasferita al reparto di chirurgia toracica dell’ospedale di Lecce.

Il coltello è stato sequestrato e l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.
 
domenica 3 marzo 2024
Riceviamo e pubblichiamo la lettera della signora Carla Faggiano, moglie dell'arbitro DI Bello,  al centro nelle ultime ore di un vero e proprio “accanimento mediatico”, dopo la partita Lazio-Milan, costatagli un mese di ...
domenica 3 marzo 2024
ASL BRINDISI - Nella classifica annuale dei migliori ospedali nel mondo 2024, che comprende 2400 strutture in 30 paesi,  pubblicata online dal magazine americano Newsweek, tra i primi 250 sono 14 quelli italiani. Tra questi il primo ...
domenica 3 marzo 2024
Le annunciate, e ampiamente prevedibili, dimissioni del presidente della Fondazione del Nuovo Teatro Verdi, Luca Ward, non ci sorprendono. Ci dispiace enormemente e ci rammarica però che l’attuale amministrazione comunale di ...
domenica 3 marzo 2024
Nella notte scorsa, lungo la strada provinciale da Mesagne a San Donaci, si è verificato un tragico incidente che ha portato alla morte di Oronzo Mellone, 67 anni, residente di Trepuzzi. L'uomo, alla guida della sua auto insieme ...
domenica 3 marzo 2024
A partire dalle ore 8 di domani lunedì 4 marzo e per le successive dodici ore, è stata diramata un'allerta meteo gialla da parte della protezione civile. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o ...