Francavilla Fontana. Ritorna il Premio “Città degli Imperiali”, al via le iscrizioni
martedì 27 aprile 2021
Riparte il Premio “Città degli Imperiali”. Si sono infatti aperte le iscrizioni del Concorso Musicale Internazionale, dopo il fermo obbligato dello scorso anno dovuto alla pandemia. La competizione si adatta ai tempi e ritorna in forma totalmente virtuale.

L’iniziativa, giunta con successo alla sua dodicesima edizione, si svolgerà dal 10 al 16 maggio 2021 ed è organizzata dalla A.GI.MUS. di Francavilla Fontana, sotto la direzione artistica del presidente Antonio Curto, che spiega: “Il particolare momento storico che l'intera umanità sta vivendo a causa del Covid Sars Cov 2 è causa di forti limitazioni in ogni ambito, in particolare in quello della cultura, delle arti e della musica. Da qui l'esigenza di ripensare e riorganizzare il nostro modus vivendi allo scopo di contenere e contrastare le gravi conseguenze causate dalla pandemia.” 

Il Premio è strutturato in quattro sezioni: Pianoforte, Chitarra, Archi, Fiati. Ogni partecipante avrà la possibilità di esibirsi proponendo un brano a sua scelta, e registrando la propria esecuzione tramite un video, che verrà valutato successivamente da una giuria di qualità composta da membri illustri dell’ambito musicale internazionale. È possibile iscriversi al concorso entro il 03 maggio 2021. Il video potrà essere inviato entro e non oltre il 9 maggio 2021.

Ma il Premio non è l’unico concorso avviato dall’A.Gi.Mus. Dal 24 al 30 maggio 2021, si terrà, infatti, il dodicesimo Concorso Musicale Smim, riservato agli alunni di Scuola Media a indirizzo musicale. Una competizione per giovani studenti italiani, che potranno avere la possibilità di dare prova di quanto appreso nel corso di studi. Per partecipare è necessario inviare la domanda di iscrizione entro il 17 maggio 2021. I file video delle esecuzioni potranno essere inviati anche successivamente, in ogni caso non oltre la data di domenica 23 maggio 2021.

I risultati delle valutazioni dei partecipanti ai concorsi saranno resi pubblici attraverso un videocollegamento Skype, a cui gli  interessati potranno accedere per mezzo di un apposito link che sarà fornito dagli organizzatori.  Gli Attestati, invece, saranno inviati in formato digitale a mezzo email.  

Entrambe le competizioni si avvalgono del Patrocinio del MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica - e del MIBACT - Ministero del Beni Artistici, Culturali e del Turismo, ed è organizzato con la collaborazione del Main Sponsor AGIC Tecnology, azienda nata 30 anni fa e divenuta uno dei principali system integrator italiani specializzato sulle piattaforme Microsoft. L’Associazione Giovanile Musicale A.Gi.Mus è inoltre,accreditata al F.U.S. (Fondo Unico della Spettacolo) istituito dal MIBACT - Ministero del Beni Artistici, Culturali e del Turismo.

Per regolamento e iscrizioni: www.agimusfrancavilla.com
 
 
mercoledì 29 maggio 2024
Nell’assemblea del 28 maggio, che si è svolta nella sala Francigena della direzione generale della Asl Brindisi, le associazioni accreditate hanno eletto Giuseppe Di Giorgio come nuovo presidente del Comitato Consultivo ...
mercoledì 29 maggio 2024
MESAGNE - Cane Caduto in Pozzo Salvato dai Vigili del Fuoco!Un eroico intervento dei Vigili del Fuoco ha salvato la vita di un cane domestico a Capo Dampietro, nel territorio di Mesagne. L'incidente è avvenuto quando il cane ...
mercoledì 29 maggio 2024
LEGAMBIENTE: 40 ANNI DI BATTAGLIE SU IMPATTO AMBIENTALE DELLE CENTRALI TERMOELETTRICHE A CARBONESono passati 40 anni da quel mese di maggio del 1984, quando Legambiente organizzò prima a Brindisi e poi a Lignano Sabbiadoro, il primo ...
mercoledì 29 maggio 2024
Fantastica settimana quella appena trascorsa per l’I.P.E.O.A. di Brindisi e in particolare per cinque studenti, tutti provenienti da città diverse, che hanno ospitato altrettanti studenti lituani nell’ambito del progetto ...
mercoledì 29 maggio 2024
BRINDISI, RACCOLTA DIFFERENZIATA: NIENTE SOLDI DI ECOTASSA PER BRINDISI. GRAZIE A COMUNE E TEOREMALa Giunta regionale ha stanziato le risorse necessarie per premiare i comuni virtuosi che hanno saputo effettuare la raccolta differenziata. ...