VACCINAZIONI, CAROLI (FDI): OTTO HUB BRINDISINI OGGI SONO RIMASTI INSPIEGABILMENTE CHIUSI. UNA VERGOGNA!
giovedì 8 aprile 2021
“Mentre il presidente Emiliano invita i medici a ‘svuotare’ non si sa bene quali frigoriferi di vaccini da fare, la realtà – quella che documentiamo con foto, che vengono allegate – è un’altra. Gli HUB vaccinali di San Vito dei Normanni, di Ostuni, di Francavilla Fontana, di Oria, di Ceglie Messapica, Villa Castelli, Latiano e Torchiarolo oggi rimasti sono inspiegabilmente chiusi! Uno spettacolo desolante e sconfortante che dà l’esatta idea di come sia sul territorio che ai vertici della Regione Puglia ci sia totale disorganizzazione. Siamo di fronte a un vero e proprio FALLIMENTO!

“Stiamo parlando di un bacino di oltre 200mila persone, sono i Comuni brindisini più grandi dopo il capoluogo. Ma stiamo soprattutto parlando dell’unica attività sanitaria che ad oggi consente di poter guardare con ottimismo al futuro. Invece, siamo di fronte a hub vaccinali chiusi, alcuni con persone che sfidando il freddo di queste ore sono fuori in attesa che qualcuno dia qualche informazione. Vaccinare significa poter pensare che l’economia riprenda e girare con le saracinesche che riaprono, i mercati che ritornano nelle nostre città… con la vita che riprende anche per chi da un anno vive di ristori (quando arrivano) di poche centinaia di euro.

“E’ così che Michele Emiliano e l’assessore Pierluigi Lopalco progettano di affrontare la prossima estate? Chi non ha le capacità di gestire una emergenza si dimettesse! Così stanno mortificando e distruggendo una regione.”