San Donaci. Esercente non rispetta le procedure di sicurezza relative al rischio di contagio da covid-19, denunciato.
venerdì 19 marzo 2021
I Carabinieri della Stazione di San Donaci, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato de Lavoro di Brindisi, a conclusione di un servizio di controllo delle attività produttive e commerciali, hanno denunciato un 46enne titolare di un’attività commerciale del luogo, perché non ha valutato le procedure di sicurezza relative al rischio di contagio da Covid-19. Nella medesima circostanza, all’esercente è stata contestata anche la violazione amministrativa per non aver adottato le procedure attuative, previste dal protocollo condiviso, per il contrasto del virus.