Erchie. Percepisce indebitamente il reddito di cittadinanza, denunciato.
mercoledì 10 marzo 2021
I Carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione delle indagini, hanno denunciato un 45enne del luogo, per omessa comunicazione delle variazioni del reddito ai fini della revoca del beneficio e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

In particolare, l’uomo ha attestato falsamente di non essere sottoposto ad alcuna misura cautelare all’atto della presentazione della domanda per l’ottenimento del reddito di cittadinanza, riuscendo a farselo riconoscere e percependo indebitamente la somma di 500,00 Euro mensili da settembre 2019 a gennaio 2021.