Latiano. Aveva ucciso il figlio durante una lite in casa, deve espiare 6 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione, arrestato.
sabato 20 febbraio 2021
I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno eseguito l’ordinanza di carcerazione, emessa dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Brindisi, nei confronti di DI C. C. , 61enne del luogo, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

L’uomo deve espiare la pena di 6 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione, per omicidio. Evento maturato durante una lite nella casa familiare la sera del 26 luglio 2016. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.