«Ostuni è tra le prime realtà pugliesi a poter utilizzare i percettori del reddito di cittadinanza: anche gli altri Comuni diano seguito al programma»
domenica 28 giugno 2020
L’ on. Valentina Palmisano ( Movimento Cinque Stelle) invita le amministrazioni pugliesi a valutare l’adozione dei Progetti Utili alla Collettività (Puc) sul modello di quanto già avvenuto in provincia di Brindisi, ad Ostuni. «Ho appreso con grande soddisfazione che l’ amministrazione comunale della Città Bianca si è dotata dei Progetti Utili alla Collettività (cosiddetti PUC) per l’inserimento lavorativo e sociale dei percettori del reddito cittadinanza. In tal modo questi ultimi forniranno un servizio alla loro comunità di appartenenza e la cittadinanza ne riceverà beneficio – continua la parlamentare, originaria di Ostuni- perché i lavori consisteranno nella cura del verde pubblico e delle spiagge pubbliche, nella piccola manutenzione e nell’aiuto del prossimo». Un’ iniziativa modulata per raggiungere obiettivi diversi, non solo a livello individuale, ma anche di servizio per le amministrazioni pubbliche. «La misura del reddito di cittadinanza, nella sua completa realizzazione, è –conclude on. Valentina Palmisano- una misura di buon senso e civiltà che fa bene a tutti»