Mens Sana 2MD Mesagne vince e mette in classifica i primi due punti di questa stagione
domenica 5 ottobre 2008

Vince la Mens Sana 2MD Mesagne e mette in classifica i primi due punti di questa stagione. I mensanini si presentano in campo ancora senza il play titolare Rubino che riprenderà tra quindici giorni, mentre il Brindisi deve rinunciare a Leo per infortunio. Coach Distante si schiera con Paolelli, Voglino, Risolo, De Maria e Scalera ai quali risponde coach Giarletti con Rizzo, Cristofaro, Spagnolo, Botrugno e Caliandro.


Difesa a zona per i mesagnesi e difesa individuale per i brindisini. Equilibrio nel primo quarto con le difese che prevalgono sugli attacchi e 10 pari al termine dei primi dieci minuti. Anche nel secondo quarto la musica non cambia e rimane un costante equilibrio che porta le squadre al riposo lungo sul 25 - 25. Il Brindisi ruota tutti i suoi disponibili mentre coach Distante inserisce Mazza (9) 3/4 da due e 3/4 nei liberi, buona la sua prova, per Risolo e Monna per Scalera e il giovane Alessandro Carriero in cabina di regia.


”Fare




De Maria, sorvegliato speciale, ha difficoltà a liberarsi e realizza solo 5 punti nei primi venti minuti. Nel terzo periodo i mensanini tentano di allungare. Risolo e De Maria realizzano canestri importanti e al 5’ i mesagnesi sono in vantaggio 33-26. Dura poco l’allungo mesagnese perchè il Brindisi si riorganizza e con 5 triple, quattro delle quali consecutive, annienta la zona mesagnese chiudendo in vantaggio il terzo periodo 41-47. Non basta ai mesagnesi la buona prova di Alessandro Carriero, che confeziona oltre al 2/3 da due anche tre deliziosi assist, e il solito Mitrotti che in pochi minuti mette un 2/3 sbagliando però tre liberi su quattro. Il quarto periodo è di marca mensanina.


In cinque minuti la Mens Sana 2MD Mesagne piazza un break di 16-6 (57-53) che ribalta la situazione deficitaria. Voglino, De Maria e Mazza mettono la firma sul risultato e portano i primi due punti in classifica. Non tutto è filato liscio in casa mesagnese ma era importante guadagnare i primi due punti in attesa di tempi migliori e del recupero di Sergio Rubino. Il calendario non aiuta la formazione di coach Distante che nelle prossime gare dovrà affrontare quasi tutte le big del campionato Lecce, Monteroni, Juve Trani e FBK Trani prima del riposo intervallato dall’incontro casalingo contro l’Eagles Brindisi. 


MENS SANA MESAGNE 2MD UTENSILI: Carriero Ale. 4, Mazza 9, Barletta n.e., De Maria 19, Voglino 15, Scalera 6, Paolelli, Risolo 9 , Monna 2, Mitrotti 5. Allenatore: Massimo Distante.


INVICTA BRINDISI:  Rizzo 5, Cristofaro 18, Gioia, Botrugno 9, Olivieri 6, Gnini 1, Caliandro 2, Monna 1, Masi 8, Spagnolo 11. Allenatore: Giancarlo Giarletti.


Arbitri: Marchese di Nardò e Matarazzo di Taranto.

”Il”Fare”1 

sabato 15 giugno 2024
Recentemente, la Regione Puglia ha stanziato un contributo per la Provincia di Brindisi, mirato al recupero di alcune aree attualmente in disuso della Biblioteca Provinciale, attualmente conosciuta come Mediaporto  È ...
sabato 15 giugno 2024
BRINDISI - Oggi apre l’Arena Estiva della Multisala Andromeda con il film "C’è ancora domani" di Paola Cortellesi, in programmazione il 15 e il 16 giugno 2024, con un unico spettacolo alle ore 21:15. Il costo del ...
sabato 15 giugno 2024
BRINDISI- POLITICA -  La maggioranza di centrodestra al Comune di Brindisi si appresta ad aprire una crisi dai contorni poco chiari. Non essendoci comunicazioni ufficiali ma solo indiscrezioni e mezze conferme, ogni commento sulla ...
sabato 15 giugno 2024
 RICHIESTA URGENTE DEI CONSIGLIERI DEL GRUPPO 5 STELLE FUSCO E STRIPPOLI: SI APRA SUBITO IL CASTELLO SVEVO AI TURISTI CON UN PROTOCOLLO DI INTESA CON LA MARINA MILITARE CONVEZIONANDO IMMEDIATAMENTE LE VISITE I Consiglieri comunali di ...
sabato 15 giugno 2024
- Pubblichiamo lanota dell'ex sindaco Nicola Serinelli, attuale capo gruppo consiliare -  Con non poca sorpresa, ho appreso (ahimè, solo a mezzo stampa) la notizia che il Centro Santa Bernardette, presente proficuamente ...